Art. 94 - Effetti della presentazione della domanda di concordato., Art. 52. - Concorso dei creditori.

Tribunale di Roma – Concordato preventivo: il creditore ipotecario di un immobile di proprietà del fallito, concesso in garanzia per un debito altrui, non rientra tra i creditori interessati al divieto di cui all'art. 168 L.F.

Tribunale di Roma, 14 aprile 2021 – Giudice Cristina Pigozzo.

Concordato preventivo – Immobile di proprietà del proponente - Soggetto beneficiario di garanzia ipotecaria sul bene – Inizio o prosecuzione di un'azione esecutiva – Ammissibilità – Fondamento.

Data di riferimento: 
14/04/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

C. Appello Torino - Amministr.straord. - Atto di straordinaria amministrazione che genera un credito di natura prededucibile.

Appello Torino, 17 dicembre 2012 - Pres. Caterina Mazzitelli - Est. Stalla.

Amministrazione straordinaria - Effetti della dichiarazione dello stato di insolvenza - Gestione dell'impresa in capo al debitore nella fase di osservazione - Rendiconto - Atti di straordinaria amministrazione che generano crediti prededucibili - Autorizzazione del giudice delegato - Necessità.

[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]