fideiussione, Art. 166 - Atti a titolo oneroso, pagamenti, garanzie.

Corte di Cassazione (13458/2019) – Accreditamento di somma eseguito dal fideiussore di società fallita a riduzione dello scoperto del conto corrente di questa: inapplicabilità degli artt. 44, secondo comma, e 67 L.F.

Corte di Cassazione, Sez. VI civ. - Sottos. 1, 17 maggio 2019, n. 13458 – Pres. Rosa Maria Di Virgilio, Rel. Alberto Pazzi.

Fallimento di titolare di conto corrente – Scoperto garantito da fideiussione – Fideiussore – Accredito di somme a riduzione dello scoperto – Adempimento di un suo debito  e non di debito del fallito – Inapplicabilità degli artt. 44, secondo comma e 67 L.F.  - Pagamento non inefficace e non revocabile.

Data di riferimento: 
17/05/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (26062/2017) – Revocabiltà, ai sensi dell’art. 67, secondo comma, L.F., del pagamento fatto dal terzo in esecuzione di un contratto autonomo di garanzia.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 02 novembre 2017 n. 26062 – Pres. Antonio Didone, Rel. Aldo Angelo Dolmetta.

Fallimento – Liquidazione coatta amministrativa - Contratto autonomo di garanzia – Pagamento del terzo garante – Analogia con quello effettuato dal fideiussore - Possibile regresso nei confronti del debitore principale – Revocabilità.

Data di riferimento: 
02/11/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Forlì – Validità del trust accessorio alla proceduta di concordato istituito dal fideiussore della società ammessa. Revocabilità dell’atto di disposizione.

 

Tribunale di Forlì 05 febbraio 2015 – Est. Giraldi.

 

Trust liquidatorio– Meritevolezza - Necessaria valutazione – Concordato preventivo - Fideiussore della società ammessa -  Non fallibilità – Assenza di violazioni – Validità del trust.

 

Trust liquidatorio – Effetto segregativo – Contrasto con l’art. 2740 c.c.-   Limitazione della responsabilità -  Riserva di legge -  Convenzione dell’Aia – Ammissibilità della deroga.

 

Data di riferimento: 
05/02/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]