Art. 166 - Atti a titolo oneroso, pagamenti, garanzie., Tribunale di Napoli

Tribunale di Napoli – Fallimento: configurabilità o meno dell'azione revocatoria fallimentare ex art. 67 L.F. rispetto ad un atto di scissione societaria posto in essere dalla debitrice. Questione non affrontata.

Tribunale di Napoli, Sez. VII civ., 26 novembre 2018 – Giudice Mario Fucito.

Modifiche degli assetti societari – Scissione in particolare –  Azione revocatoria ex art. 2901 c.c. - Non configurabilità –  Tutela già prevista dall'art. 2506 quater c.c. - Ambito fallimentare - Revocabilità ex art. 67 L.F. o 2901 c.c. - Questione non affrontata.

Data di riferimento: 
26/11/2018
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli - Azione revocatoria e limiti della rilevanza del giudicato endofallimentare

Tribunale di Napoli, 17 Maggio 2014 - Giudice unico dott. Lucio di Nosse.  

Revocatoria fallimentare – Art 67 l.f. – Improcedibilità – Giudicato endofallimentare – Insussistenza.

La preclusione endofallimentare formatasi in relazione all’ammissione al passivo del credito insoddisfatto per pagamenti non effettuati, non si estende alla parte di credito già soddisfatta con conseguente ammissibilità dell’azione revocatoria rispetto a questi ultimi (Giulia Del Fabbro - Riproduzione riservata)

 

Data di riferimento: 
17/05/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli - Decadenza dall'azione revocatoria ex art. 69 bis L.F. e computo dei termini.

Tribunale di Napoli 27 marzo 2014 – Est. Napolitano

Fallimento - Azioni revocatorie – Decadenze ex art .69 bis L.F. – Scopo – Termine triennale e termine quinquennale – Decorrenza.

Fallimento - Azioni revocatorie – Decadenza ex art. 69 bis L.F. – Atti interruttivi.

Data di riferimento: 
27/03/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]