Art. 166 - Atti a titolo oneroso, pagamenti, garanzie., Tribunale di Torino

Tribunale di Torino – Presupposti dell’azione revocatoria in caso di pagamenti effettuati dal debitore, ante fallimento, mediante emissione di assegni post datati. Obbligazione restitutoria e interessi.

 

Tribunale di Torino 02 marzo 2016 - Est. Di Capua.

 

Fallimento – Pagamenti da parte del debitore – Emissione di assegni post datati – Mezzi normali di pagamento – Revocabilità ex art. 67, primo comma, n. 2 L.F. – Esclusione.

 

Fallimento - Pagamento di debiti liquidi ed esigibili – Utilizzo di assegno bancario - Revocabilità ex art. 67, secondo comma, L.F. – Periodo sospetto di sei mesi – Data dell’incasso – Momento decisivo – Data della consegna del titolo – Irrilevanza.

 

Data di riferimento: 
02/03/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Torino – Il reato di cui all’art. 236 bis L.F. e la consapevole violazione dell’incarico da parte del professionista attestatore.

Tribunale di Torino 16 luglio 2014   - Est. Macchioni

Concordato preventivo - Attestazione del professionista –  Ipotesi di reato di cui all’art. 236 bis L.F. – Dolo generico dell’attestatore desumibile dalla sua stessa qualifica professionale.

Data di riferimento: 
16/07/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Torino – Revocatoria delle rimesse in conto corrente – Conoscenza dello stato di insolvenza – Consistenza – Durevolezza.

Tribunale di Torino, 20 febbraio 2014 – Est. dott.ssa Paola Rigonat

Revocatoria delle rimesse in cc. – Prova della conoscenza dello stato di insolvenza – Indici.

Revocatoria delle rimesse in cc. – Determinazione della consistenza – Criteri.

Revocatoria delle rimesse in cc. – Determinazione della durevolezza – Criteri.

La conoscenza dello stato di insolvenza da parte della banca è provata con un insieme di fattori, tra cui il bilancio e i suoi indici. (dott. Giuseppe Rebecca – Riproduzione riservata)

Data di riferimento: 
20/02/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]