Tribunale di Roma – Int. F. – Bond Argentina, violazione dei doveri informativi e responsabilità precontrattuale. Oggetto della pronuncia di risoluzione.

Versione stampabileVersione stampabile
Data di riferimento: 
28/08/2013

Tribunale di Roma, 28 agosto 2013 – Dott. Garri.

 

Doveri informativi dell’intermediario – Violazione – Responsabilità precontrattuale.

Risoluzione –Contratto quadro – Ordini di negoziazione.

 

La violazione dei doveri di informazione del cliente e di corretta esecuzione delle operazioni che la legge pone a carico  dei soggetti autorizzati alla prestazione dei servizi di investimento finanziario può dare luogo a responsabilità precontrattuale, con conseguente obbligo risarcitorio, nel caso in cui tali violazioni avvengano nella fase precedente o coincidente con la stipulazione del contratto di intermediazione destinato a regolare i successivi rapporti tra le parti. (Giulia Gabassi – Riproduzione riservata)

 

La pronuncia di risoluzione del contratto per inadempimento può avere ad oggetto il solo contratto-quadro e non i singoli ordini di negoziazione. (Giulia Gabassi – Riproduzione riservata)

 

Uffici Giudiziari: 
AllegatoDimensione
PDF icon Tribunale di Roma 28 agosto 2013.pdf845.24 KB