istruttoria prefallimentare, Art. 9-ter. - Conflitto positivo di competenza.

Corte di Cassazione – Pendenza avanti a tribunali diversi di più procedimenti per la dichiarazione di fallimento dello stesso debitore su iniziativa di differenti legittimati: regolamentazione del conflitto.

 

Corte di Cassazione, Sez. I Civ., 10 agosto 2016 n. 16951 - Pres. Nappi, Rel. Ferro.

 

Dichiarazione di fallimento – Istanza di differenti legittimati - Pendenza dei  procedimenti avanti tribunali diversi –  Trasferimento della sede sociale - Competenza ratione loci – Risoluzione del conflitto positivo - Inapplicabilità dell’art. 39 c.p.c. – Pronuncia di più sentenze – Regolamentazione ex art. 9 ter L.F. - Criterio della prevenzione temporale – Alternativa – Regolamento di competenza.

 

Data di riferimento: 
10/08/2016

Tribunale di Milano – Competenza per la dichiarazione di fallimento e risoluzione del conflitto ex art. 9 ter L.F. tra Tribunali diversi.

 

Tribunale di Milano 18 marzo 2016 – Pres. Paluchowski, Est. D'Aquino.

 

Dichiarazione di fallimento – Tribunale competente – Luogo dove si trova la sede effettiva dell’impresa – Indici dimostrativi – Precedente dichiarazione – Tribunale ove è ubicata la sede legale - Risoluzione del conflitto positivo di competenza territoriale.

 

Data di riferimento: 
18/03/2016