Art. 86 - Moratoria nel concordato in continuità.

Tribunale di Larino – Concordato preventivo con continuità indiretta: laddove sia previsto che l'azienda prima del suo trasferimento venga affittata risulta necessario che il corredo informativo concerna anche il piano industriale dell'affittuaria.

Tribunale di Larino, Collegio Fallimenti, 18 maggio 2022 (data della pronuncia) – Pres. Rel. Rinaldo D'Alonzo, Giud. Tiziana Di Nino e Stefania Vacca.

Concordato preventivo con continuità indiretta – Previsione dell'affitto dell'azienda in prospettiva del suo successivo trasferimento – Necessità che il corredo informativo concerna anche il piano  industriale della società affittuaria – Ragioni sottostanti.

Data di riferimento: 
18/05/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Nola – Concordato in continuità: i crediti tributari e previdenziali privilegiati degradati devono, anche ai fini del cram-down, essere inseriti in un'apposita classe seppure la proposta non preveda la formazione di classi.

Tribunale di Nola, Sez. II civ. - Settore proc. concorsuali, 12 aprile 2022 (data della pronuncia) – Pres. Est. Gennaro Beatrice, Giudici Roberta Guardasole e Miriam Valenti.

Concordato preventivo in continuità – Formazione di classi di creditori - Mancata previsione – Transazione fiscale – Falcidia di crediti erariali e previdenziali – Inserimento di tali crediti degradati in un'apposita classe – Necessità – Ragioni sottostanti – Applicazione in particolare del cram- down - Agevolazione del Tribunale in tal senso.

Data di riferimento: 
12/04/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia – Concordato preventivo e possibilità del cram-down qualunque sia l'Ente che non ha aderito alla proposta. Previsione della cessione dell'azienda dopo una prima fase interessata alla continuità: disciplina applicabile.

Tribunale di Pistoia, Ufficio Fallimentare, 16 marzo 2022 – Pres. Nicoletta Curci, Rel. Sergio Garofalo, Giud. Lucia Leoncini.

Concordato preventivo - Tributo locale - Agenzia delle Entrate-Riscossione – Ente incaricato della riscossione – Mancata adesione alla proposta – Omologazione – Applicazione del cram-down – Ammissibilità – Fondamento.

Data di riferimento: 
16/03/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (6772/2022) – Concordato preventivo con continuità aziendale indiretta ed affitto d’azienda: compatibilità e presupposti.

Cass., Sez. 1, 1 marzo 2022, n. 6772, Pres. Scaldaferri, Est. Vella

Concordato preventivo in continuità aziendale indiretta - Art. 186 bis L. fall. - Caratteristiche - Affitto d'azienda – Compatibilità e presupposti – Limiti di cui agli art. 160, ultimo comma, L. fall. ed art. 173 L. fall.

Data di riferimento: 
01/03/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Brescia – Proposta di concordato preventivo con continuità diretta e valutazioni che depongono in senso favorevole alla sua omologazione.

Tribunale Ordinario di Brescia, Sez. IV civ., 04 febbraio 2022 - Pres. Rel. Simonetta Bruno, Giud. Stefano Franchioni e  Alessandro Pernigotto.

Concordato preventivo in continuità diretta – Presupposti che depongono a favore della sua omologabilità – Rilevanza in particolare del positivo impatto sociale sul territorio.

Data di riferimento: 
04/02/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Concordato in bianco: accoglimento dell'istanza di sospensione di alcuni contratti d'appalto per scongiurare il rischio che risulti inattuabile il piano di continuità aziendale che il debitore intende depositare.

Tribunale di Treviso, Sez. II civ. - Fallimentare, 03 gennaio 2022 (data della pronuncia) – Pres. Alessandra Burra, Rel. Petra Uliana, Giud. Clarice De Tullio

Concordato preventivo in bianco – Continuità aziendale ex art. 186 bis L.F. – Piano cui il debitore intende far ricorso - Anticipazione - Istanza di sospensione ex art. 169 bis L.F. di contratti d’appalto – Tribunale – Autorizzazione inaudita altera parte  - Fondamento – Riserva di conferma.

Data di riferimento: 
03/01/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Padova - Presupposto per poter considerare in continuità il concordato preventivo che pur preveda la liquidazione atomistica di una parte dei beni dell'impresa.

Tribunale di Padova, Sez. I civ., 22 dicembre 2021 (data della pronuncia) – Pres. Giovanni Giuseppe Amenduni, Rel. Paola Rossi, Giud. Manuela Elburgo.

Data di riferimento: 
22/12/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Rimini – Considerazioni in tema di di concordato preventivo in continuità c.d. “blindato” e di inapplicabilità della disciplina di cui all'art. 186 bis L.F. laddove sia prevista la liquidazione di un bene essenziale.

Tribunale Ordinario di Rimini, Sez. Civile, 03 dicembre 2021 (data della pronuncia) – Pres. Francesca Miconi, Giud. Sivia Rossi e Lorenzo Lica.

Proposta di concordato preventivo in continuità – Considerazione come “blindata” -  Trasferimento temporaneo della gestione aziendale – Previsione - Contratto d'affitto già in atto – Svolgimento di una procedura competitiva - Totale assenza di una previsione in tal senso – Contrasto con il disposto dell'art. 163 bis L.F. - Sussistenza – Omologazione inammissibile – Fondamento.

Data di riferimento: 
03/12/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d'Appello di Venezia – Concordato con continuità: il meccanismo delle offerte concorrenti non si applica alle proposte che prevedono un aumento del capitale mediante il coinvolgimento di nuovi soci nella compagine sociale.

Corte d'Appello di Venezia, Sez. I civ., 19 novembre 2021- Pres. Domenico Taglialatela, Cons. Rel. Gabriella Zanon, Cons. Federico Bressan.

Concordato con continuità diretta – Previsione di un aumento del capitale -  Coinvolgimento di nuovi soci nella compagine sociale – Applicabilità della disciplina ex art. 163 bis L.F. - Necessaria apertura di una procedura competitiva – Esclusione – Vicenda che interessa la compagine sociale e non la sua consistenza patrtimoniale.

Data di riferimento: 
19/11/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Avellino – Proposta di concordato con continuità indiretta che prevede la cessione di un'azienda che risulti già affittata: imperatività e inderogabilità del bando con cui viene indetta la procedura competitiva.

Tribunale di Avellino, Sez. I Ufficio procedure concorsuali, 23 settembre 2021 (data della pronuncia) –  Pres. Maria Iandiorio, Rel. Paquale Russolillo, Giud. Federica Rossi.

Data di riferimento: 
23/09/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine