Tribunale di Bologna

Tribunale di Bologna – Ristrutturazione dei debiti del consumatore: applicazione del criterio della priorità relativa.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 13 aprile 2024 (data della pronuncia) – Pres. Michele Guernelli.

Ristrutturazione dei debiti del consumatore – Grado di soddisfazione dei creditori – Contenuto libero – Applicazione del criterio della c.d. priorità relativa – Ammissibilità.

Data di riferimento: 
13/04/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna - Liquidazione controllata: è inopponibile alla massa il decreto ingiuntivo non munito di esecutorietà ex art. 647 c.p.c., e, di conseguenza, anche l'ipoteca giudiziale iscritta sulla scorta di tale titolo.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 27 marzo 2024 (data della pronuncia) – Giudice Delegato Maurizio Atzori.

Liquidazione Controllata – Accertamento del passivo – Decreto ingiuntivo privo di esecutorietà ex art. 647 c.p.c. – Inopponibilità alla massa – Ipoteca giudiziale iscritta in base a tale titolo – Stessa sorte.

Data di riferimento: 
27/03/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Apertura di un concordato preventivo di gruppo e avvenuta segnalazione da parte dei Commissari di carenze documentali necessarie per redigere la loro relazione: iniziative che il Tribunale può assumere.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure Concorsuali, 13 marzo 2024 (data delle pronuncia) – Pres. Pasquale Liccardo, Rel. Antonella Rimondini, Giud. Maurizio Atzori.

Data di riferimento: 
13/03/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Accordi di ristrutturazione ad efficacia estesa: la durata dell'incarico dell'esperto nominato in sede di composizione negoziata rileva per stabilire quale sia la percentuale di adesione richiesta per l'omologazione.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 30 gennaio 2024 (data della pronuncia) – Pres. Michele Guernelli, Rel. Antonella Rimondini, Giud. Alessandea Mirabelli.

Accordi di ristrutturazione ad efficacia estesa - Percentuale richiesta per l'omologazione – Durata dell'incarico conferito all'Esperto – Incidenza -Verifica determinante.

Data di riferimento: 
30/01/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Ristrutturazione dei debiti del consumatore: laddove il piano preveda la messa a disposizione dei creditori di parte dello stipendio, con l'omologazione cessa in automatico la trattenuta per un precedente pignoramento.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 29 gennaio 2024 – Giudice Alessandra Mirabelli.

Piano di ristrutturazione del consumatore – Messa a disposizione dei creditori di parte dello stipendio – Trattenuta per pignoramento operata dal datore di lavoro – Omologazione e chiusura della procedura – Cessazione automatica di quel prelievo – Fondamento.

Data di riferimento: 
29/01/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Esdebitazione del sovraindebitato incapiente: ammissione in presenza dei necessari presupposti ma necessario monitoraggio della situazione patrimoniale e reddituale per i quattro anni successivi.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure Concorsuali, 28 gennaio 2024 (data della pronuncia) – Giudice Alessandra Mirabelli.

Esdebitazione del sovraindebitato incapiente – Soggetto privo di beni immateriali e materiali – Percezione di un reddito da lavoro part-time – Ammontare appena sufficiente alle necessità familiari – Ricorrenza dei requisiti necessari, in particolare della meritevolezza – Ammissione alla procedura – Situazione da controllarsi per i quattro anni successivi.

Data di riferimento: 
28/01/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Insolvenza transfrontaliera: possibilità della pronuncia in Italia della liquidazione giudiziale pur in costanza di un'analoga procedura che risulti già aperta in un paese dell'UE o extraeuropeo.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 26 gennaio 2024 – Pres. Micheli Guernelli, Rel Maurizio Atzori, Giud. Antonella Remondini.

Insolvenza transfrontaliera – Apertura di una procedura per la sua regolazione in un paese europeo o extraeuropeo – Liquidazione giudiziale in Italia – Possibile pronuncia – Presupposto necessario - Fondamento.

Data di riferimento: 
26/01/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Apertura di una liquidation in Inghilterra nei confronti di una società capogruppo con controllate in Italia: possibile riconoscimento di misure cautelari ex art. 54 C.C.I. nel caso il COMI si ritenga fissato in Italia.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e procedure concorsuali, 19 dicembre 2023 (data della pronuncia) – Giudice relatore delegato Maurizio Atzori.

Società che controlla società in Italia – Apertura di una liquidation nei suoi confronti in Inghilterra - Fissazione in Italia del COMI - Diverso procedimento per la dichiarazione dello stato di insolvenza – Possibile apertura nei confronti delle controllate – Ammissibilità del riconoscimento di misure cautelari ex art 54 C.C.I.

Data di riferimento: 
19/12/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Concordato preventivo in continuità di gruppo: accertamenti che il tribunale deve svolgere in particolare nella fase dell'apertura della procedura.

Tribunale di Bologna,  Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 05 dicembre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Michele Guernelli, Rel. Antonella Rimondini, Giud. Maurizio Atzori.

Concordato preventivo di gruppo -  Tribunale – Accertamenti che dovrebbe necessariamente svolgere già in sede di apertura di quella procedura – Riscontro in particolare del rispetto delle regole previste dall'art. 284 C.C.I.

Data di riferimento: 
05/12/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Concordato preventivo: possibilità per il debitore di formulare richiesta di misure protettive tipiche anche in un momento successivo alla presentazione della domanda di accesso alla procedura.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 07 novembre 2023 (data della pronuncia) – Giudice designato Antonella Remondini.  

Concordato preventivo – Domanda di riconoscimento di misure protettive tipiche -  Necessaria presentazione al  momento della proposizione della domanda di accesso a quella o altre procedure – Esclusione – Possibilità che venga formulata quando il debitore ne ravvisi la necessità – Limiti.

Data di riferimento: 
07/11/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Pagine