Art. 36. - Reclamo contro gli atti del curatore e del comitato dei creditori., affitto d'azienda

Tribunale di Trento – Fallimento e reclamo contro gli atti del curatore: termine per l’impugnazione e sua imprescindibile finalità.

Tribunale di Trento, 07 novembre 2017 – G. D. Monica Attanasio.

Fallimento – Reclamo contro gli atti del curatore e del comitato dei creditori – Termine perentorio per la proposizione – Decorrenza – Effettiva conoscenza dell’atto da reclamare – Conoscibilità  con l’ordinaria diligenza -  Condizione sufficiente.

Fallimento – Reclamo contro gli atti del curatore – Proponibilità – Pregiudizio subito dal reclamante – Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
07/11/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Massa - Stipula di contratto di affitto di azienda correlato a transazione ed inammissibilità del reclamo ex art. 26 l.f.

Tribunale di Massa, 27 Aprile 2017. Pres., pres. rel. Paolo Puzone, giudice Alessandro Pellegri, giudice Elisabetta Tacci.

Stipula di contratto di affitto di azienda correlato a transazione – Impugnazione – Reclamo ex art. 26 l.f. - Inammissibilità

Reclamo ex art. 26 l.f. e reclamo ex art. 36 l.f. – Sanatoria in conversione - Inammissibilità

Data di riferimento: 
27/04/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Brescia – Fallimento: Reclamo ex art. 26 L.F. avverso la scelta, già autorizzata del G.D., da parte del curatore dell’affittuario ex art.104 bis L.F. dell’azienda del fallito.

 

Tribunale di Brescia 11 giugno 2015 - Est Del Porto.

 

Fallimento – Affitto d’azienda ex art. 104 bis L.F. – Autorizzazione da parte del G.D. – Scelta dell’ affittuario operata dal curatore - Reclamo ex art. 36 L.F. – Inammissibilità – Possibilità del solo reclamo ex art. 26 L.F.

 

Fallimento – Atto discrezionale del curatore – Reclamo ex art. 36 L.F. – Vizio di violazione di legge – Solo sindacato contemplato.

 

Data di riferimento: 
11/06/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Il provvedimento di autorizzazione all’affitto d’azienda ex art. 104-bis l. fall. è atto del Curatore reclamabile ex art. 36 l. fall.

Tribunale di Milano, 23 luglio 2014 – Pres. Lamanna, Rel. Macripò.

Fallimento – Provvedimento di autorizzazione all’affitto dell’azienda – Atto del Curatore – Reclamo ex art. 36 l. fall.

Fallimento – Sostituzione del Giudice Delegato al comitato dei creditori – Art. 41, co. 4, l. fall. – Concessione o diniego di autorizzazioni – Approvazione o richiesta di modifica del programma di liquidazione.

Data di riferimento: 
23/07/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]