istruttoria prefallimentare, Corte d'Appello di Ancona

Corte d'Appello di Ancona – Non deducibilità dei vizi della notifica derivanti da problemi alla linea telefonica o ad internet. - Sorte del pagamento dei professionisti dopo il deposito del ricorso per concordato in bianco.

Corte d'Appello di Ancona 15 aprile 2015 – Pres. Formiconi – Est. Gianfelice.

Fallimento – Reclamo –  Notifica via PEC dell'avviso di fissazione d'udienza - Vizi derivanti dalla linea telefonica o dalla comunicazione internet –  Non deducibilità.

Concordato prenotativo – Crediti dei professionisti – Pagamento in prededuzione – Ammissione alla procedura – Necessità alternativa dell'autorizzazione  - Conseguenze in caso di violazione.

Data di riferimento: 
15/04/2015

Corte d'Appello di Ancona – Esame del giudice al fine dell'accertamento dello stato d'insolvenza di una società in liquidazione.

 

Corte d’Appello di Ancona 11 dicembre 2014 – Pres. Est. Formiconi.

 

Fallimento di società in liquidazione – Riscontro del giudice – Accertamento dell'incapacità di estinguere le obbligazioni – Protesti e pignoramenti – Non necessità della sussistenza.

 

Fallimento di società in liquidazione – Decisione del giudice – Esame complessivo – Indicazione degli elementi su cui si basa la propria valutazione.

 

Data di riferimento: 
11/12/2014

Corte d’Appello di Ancona – Termine annuale per il fallimento del socio illimitatamente responsabile di una S.n.c.: dies a quo; prescrizione o decadenza; rapporto con il fallimento della società. Spese processuali.

Corte d’Appello di Ancona, 21 novembre 2014 – Pres. Rel. S. Formiconi

 

Fallimento – Società in nome collettivo – Fallimento del socio illimitatamente responsabile – Opposizione alla sentenza dichiarativa di fallimento – Reclamo ex art. 18 L.F. – Art. 10 L.F. – Art. 147, comma 2, L.F. – Termine annuale – Dies a quo – Cancellazione dal Registro delle imprese – Estinzione dell’ente societario.

 

Data di riferimento: 
21/11/2014