istruttoria prefallimentare, Tribunale di Firenze

Tribunale di Firenze – Piano concordatario: inquadramento dello stesso da parte del tribunale ed esame critico della relazione del professionista. Possibilità dell’assegnazione di un termine per integrarlo.

 

Tribunale di Firenze 11 maggio 2016 - Pres. Governatori, Est. Crolla.

 

Piano concordatario - Tribunale – Individuazione della disciplina applicabile – Separata cessione di beni aziendali – Beni idonei ed organizzati per la medesima attività – Inquadramento - Concordato liquidatorio – Esclusione - Acquisto necessario da parte dello stesso soggetto – Trasferimento d’azienda – Concordato con continuità indiretta – Decisione sull’ammissibilità – Eventuale istruttoria prefallimentare.

 

Data di riferimento: 
11/05/2016

Trib. Firenze - Creditori postergati ex articolo 2467 c.c. e legittimazione alla richiesta di fallimento della società.

Tribunale Firenze, 06 giugno 2012 - Pres. M. Grazia Damonte - Est. Silvia Governatori.

Dichiarazione di fallimento - Crediti dei soci finanziatori - Crediti postergati ex articolo 2467 c.c. - Richiesta di fallimento - Legittimazione.

I soci in cui il credito sia postergato ai sensi dell'articolo 2467 c.c. rientrano tra i creditori che, ai sensi dell'articolo 6, legge fallimentare, sono legittimati a richiedere il fallimento della società. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)

Segnalazione del Prof. Avv. Francesco Fimmanò

Data di riferimento: 
06/06/2012