Art. 67 - Procedura di ristrutturazione dei debiti.

Tribunale di Napoli – Sovraindebitamento e piano del consumatore: considerazioni in merito alla possibilità del pagamento dilazionato dei crediti privilegiati ed in merito ai criteri di valutazione del requisito della meritevolezza.

Tribunale di Napoli, 09 giugno 2021 (data della pronuncia) – Giudice Loredana Ferrara. 

Sovraindebitamento – Procedure di composizione della crisi - Pagamento immediato dei crediti  privilegiati  - Principio previsto dalla disciplina ex L. 3/2012 - Eccezioni possibili.

Data di riferimento: 
09/06/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Mantova – Procedure familiari di cui all’art. 7 bis della l. 3/2012 e liquidazione del patrimonio ex art. 14 ter della l. 3/2012.

Tribunale di Mantova, Ufficio fallimenti, 31 maggio 2021 - Giudice Delegato Mauro P. Bernardi.

Sovraindebitamento – Liquidazione dei beni ex art. 14 ter L. 3/2012 – Ricorso proposto congiuntamente da due coniugi -  Istituto denominato “Procedure familiari” - Applicabilità – Ragione e presupposti.

Data di riferimento: 
31/05/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Lecce – Sovraindebitamento e piano del consumatore: il creditore che allorché ha concesso al consumatore un ulteriore finanziamento non ha valutato il rischio creditizio non può proporre opposizione o reclamo in sede di omologa.

Tribunale di  Lecce, Sezione commerciale, 04 maggio 2021 – Pres. Est. Alessandro Silvestrini, Giud.  Paolo Moroni e Pietro Errede.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Omologazione - Creditore – Proposizione di opposizione o reclamo – Inammissibilità per violazione dell'art. 124-bis del T.U.B. - Mancata valutazione quale finanziatore del rischio creditizio.

Data di riferimento: 
04/05/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Sovraindebitamento: considerazioni in tema di piano del consumatore alla luce, in particolare, delle modifiche alla L. 3/2012 introdotte dal decreto ristori.

Tribunale di Napoli Nord,  Sez. III civ., 21 aprile 2021 – Pres. Michelangelo Petruzziello, Rel. Benedetta Migliulo, Giud. Arminio Salvatore Rabuano.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore - Durata eccedente i cinque anni – Compatibilità possibile - Fondamento.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore -  Omologazione – Requisito della meritevolezza – Decreto Ristori – Modifiche introdotte concernenti quel presupposto.

Data di riferimento: 
21/04/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Padova – Sovraindebitamento e piano del consumatore: può ritenersi che rivesta la qualifica di consumatore il socio di minoranza di una società, privo di poteri gestori, chiamato a rispondere di un debito di quella.

Tribunale di Padova,  Sez. I civ., 06 aprile 2021 (data della pronuncia).

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Debito derivante dalla qualità di socio di minoranza di una società – Assenza di poteri gestori e di amministrazione – Non fallibilità -  Possibile accesso a quella procedura.

Data di riferimento: 
06/04/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Livorno – Sovraindebitamento e piano del consumatore: legittimità costituzionale dell'art. 8, comma 1 bis, L. 3/2012 nella parte in cui non prevede la falcidia anche dei debiti per i quali il creditore abbia già ottenuto l'assegnazione.

Tribunale di Livorno, 30 marzo 2021 – Pres. Carlo Cardi, Rel. Luigi Nanni pieri.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Art. 8, comma 1 bis, L. 3/2012 - Debiti per i quali il creditore abbia già ottenuto l’assegnazione – Mancata previsione della possibile falcidia - Questione di legittimità costituzionale – Trasmissione degli atti alla Corte Costituzionale.

Data di riferimento: 
30/03/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Piano del consumatore e considerazioni in merito a: possibile qualificazione del debitore come tale, concetto di sovraindebitamento e requisito della “meritevolezza”.

Tribunale di Napoli Nord, Sez. III civ., 26 marzo 2021 (data della pronuncia) – Giudice Arminio Salvatore Rabuano.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Qualificazione del debitore come tale – Ipotesi in cui può aver luogo – Fondamento.

Piano del consumatore –  Ricorrenza di uno stato di sovraindebitamento – Presupposti perché ricorra tale situazione – Indagini  al riguardo demandate al giudice.

Data di riferimento: 
26/03/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Velletri – Sovraindebitamento e accordi di ristrutturazione o piani del consumatore: presupposti perché risulti ammissibile una moratoria ultra-annuale nel pagamento dei crediti prelatizi.

Tribunale di Velletri, Area concorsuale - Civile, 24 marzo 2021 (data della pronuncia) – Giudice Francesca Aratari.

Sovraindebitamento – Accordi di ristrutturazione e piani del consumatore – Crediti prelatizi -   Moratoria ultrannuale – Previsione - Ammissibilità – Condizioni necessarie – Fondamento.

Data di riferimento: 
24/03/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Grosseto – Sovraindebitamento e piano del consumatore: efficacia di un'ordinanza di assegnazione emessa antecedentemente e rilevanza, in termini di meritevolezza, del fatto che il debitore si sia indebitato per assistere un familiare malato.

Tribunale di Grosseto, Ufficio Volontaria Giurisdizione, 16 marzo 2021 (data della decisione). Pignoramento presso terzi - Fallimento di debitore esecutato – Ordinanza di assegnazione – Pronuncia anteriore – Opponibilità – Fondamento – Procedura espropriativa da considerarsi conclusa.

Data di riferimento: 
16/03/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine