Art. 84 - Finalità del concordato preventivo., procedura comunitaria

Consiglio di Stato – Accertamento della regolarità del DURC da parte del G.A.. Inammissibilità in sede di gara per l’affidamento di appalti pubblici delle regolarizzazioni postume.

 

Consiglio di Stato 25 maggio 2016 - Pres. Pajno, Est. Russo.

 

Affidamento di lavori pubblici – Controversia - Verifica dei requisiti di ammissione alla gara – Accertamento incidentale della regolarità del DURC – Giurisdizione del giudice amministrativo -  Parere dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato - Ammissibilità.

 

Data di riferimento: 
25/05/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

T.A.R. Marche – Questione pregiudiziale rimessa alla CGUE: Apertura di una procedura di concordato preventivo ex art. 186 bis L.F. e revocabilità di un contributo pubblico autorizzato UE.

 

T.A.R. Marche, Sez. I, 02 aprile 2016, n. 188 – Pres. Filippi, Rel. Capitanio.

 

Concordato preventivo ex art. 186 bis L.F. – Revocazione di un contributo pubblico autorizzato UE – Dubbi – Questione pregiudiziale – Rimessione alla Corte di Giustizia UE.

 

Data di riferimento: 
02/04/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]