Tribunale di Latina

Tribunale di Latina – Crediti garantiti da pegno regolare e assoggettabilità a revocatoria dell’operazione di escussione della garanzia posta in essere dalla banca garantita dopo la dichiarazione di fallimento della società debitrice.

Tribunale di Latina, Prima Sezione Civile, 27 marzo 2020 – Giudice Tiziana Tenessa.

Pegno regolare – Fallimento della debitrice – Escussione della garanzia – Compensazione tra ricavato e maggior credito – Operazione revocabile ex art 67 L.F. – Inapplicabilità dell’esenzione prevista dall’art. 4 del D. Lgs. 170/2004 – Banca – Necessario ricorso all’insinuazione al passivo del credito.

Data di riferimento: 
27/03/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Latina – Individuazione da parte del proponente il concordato preventivo di un potenziale acquirente dell'azienda o di altro bene: riconoscibilità o meno allo stesso di un diritto di prelazione o di un diritto di rilancio.

Tribunale Ordinario di Latina,  Sez. I civ., 28 gennaio 2020 - Pres. Caterina Chiaravalloti - Rel. Marco Pietricola, Giud. Tiziana Tenessa.

Concordato preventivo - Previsione del proponente - Vendita di azienda, rami d’azienda e beni specifici - Ammissibilità in qualunque fase della procedura  - Tribunale -  Indizione di una procedura competitiva - Natura coattiva delle vendite  - Effetti cd. purgativi e liberatori.

Data di riferimento: 
28/01/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Latina - Dichiarazione di fallimento della Us. Latina Calcio e contestuale autorizzazione, in quanto considerata vantaggiosa per la procedura, alla provvisoria prosecuzione dell'attività agonistica.

Tribunale di Latina,  09 marzo 2017 – Pres. Catello Pandolfi, Est. Linda Vaccarella.

Tribunale - Dichiarazione di fallimento – Continuazione dell'attività d'impresa – Contestuale autorizzazione – Presupposti – Interruzione comportante un danno grave – Prosecuzione non pregiudizievole per i creditori.

Data di riferimento: 
09/03/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Latina – Fallimento: revocatoria dei pagamenti ex art. 67 L.F. e decorrenza del termine di inefficacia ex art. 44 L.F.

 

Tribunale di Latina 21 settembre 2016 -Est. Vaccarella.

 

Fallimento -  Esenzione da revocatoria – Pagamenti “nei termini d’uso” – Valutazione dell’espressione – Riferibilità sia all’attività svolta che alle modalità di pagamento- Necessario paragone di entrambe con quelle normalmente utilizzate.

 

Data di riferimento: 
21/09/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Latina - Revocatoria delle rimesse bancarie effettuate dal fallito; requisiti della consistenza e durevolezza: parametri. Presupposti della conoscenza dello stato di insolvenza da parte del creditore.

 

Tribunale di Latina 05 aprile 2016 – Est. Vaccarella.

 

Fallimento – Revocatoria delle rimesse bancarie - Requisito della consistenza – Superamento del 10% del massimo revocabile ex art. 70 L.F. – Criterio valido - Riduzione dell’indebitamento senza pregiudizio per i creditori – Condizione che esclude la revocabilità.

 

Data di riferimento: 
05/04/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Latina - Concordato preventivo - Potere del tribunale di controllo anche in assenza di opposizioni.

Tribunale Latina, 18 ottobre 2012 - Pres. Cerasoli - Est. Amatore.

Concordato preventivo - Interessi pubblicistici alla risoluzione corretta ed ordinata dell'insolvenza - Sussistenza - Potere interdittivo del tribunale sulla fattibilità giuridica ed economica del piano - Sussistenza in fase di ammissione al concordato - Finalità di consentire il voto ai creditori alle sole soluzioni contrattuali dotate di plausibilità giuridica ed economica.

Data di riferimento: 
18/10/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Latina - Modifica della proposta di concordato preventivo; trattamento del credito Iva

Tribunale Latina, 30 luglio 2012 - Pres. Cerasoli - Est. Lollo.

Concordato preventivo - Procedimento pendente - Nuova domanda autonoma - Procedura separata - Inammissibilità.

Concordato preventivo - Nuova proposta - Modifica - Tratti differenziali.

Concordato preventivo - Modifica della proposta concordataria - Revoca - Rapporti.

Concordato preventivo - Nuova proposta - Revoca - Rapporti.

Data di riferimento: 
30/07/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Latina - Revoca del concordato preventivo e nomina dell'amministratore giudiziario.

Tribunale di Latina, 10 dicembre 2009 - Pres. Cerasoli - Est. Marcelli.
Segnalazione del Prof. Avv. Francesco Fimmanò

Concordato preventivo - Revoca ex art. 173 legge fall. - Misure cautelari a tutela del patrimonio dell'impresa - Nomina di amministratore giudiziario - Ammissibilità.

Data di riferimento: 
10/12/2009
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]