Corte d'Appello di Roma

Corte d'Appello di Roma – Termine di prescrizione dell'azione revocatoria ordinaria promossa del curatore. Inammissibilità di quell'azione se volta a dichiarare l'inefficacia di una scissione societaria.

Corte d'Appello di Roma, Sez. Spec. in matera d'Impresa, 27 marzo 2019 – Pres. Benedetta Thellung Courtelary, Cons. Rel. Raffaella Tronci, Cons. Giuseppe Staglianò.

Fallimento - Azione revocatoria ex art 66 L.F. - Esperimento – Assoggettabilità a prescrizione  – Applicazione dell'art. 2903 c.c. - Termine quinquennale -  Decorrenza – Giorno in cui è stata data pubblicità all'atto.

Data di riferimento: 
27/03/2019

Corte d'Appello di Roma – Concordato preventivo: ammissione al voto dei creditori e modalità di proposizione di eventuali contestazioni. Limiti del sindacato di fattibilità da parte del tribunale e della corte d’appello.

Corte d'Appello di Roma 24 maggio 2016 - Pres. Lucio Bochicchio, Cons. Rel. Raffaella Tronci, Cons. Gianna M. Zanella.

Concordato preventivo – Adunanza dei creditori -  Giudice delegato - Esame delle contestazioni – Ammissione al voto - Definitività  - Omologazione - Ulteriore verifica da parte del tribunale –  Creditori esclusi - Incidenza sulla formazione delle maggioranze -  Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
24/05/2016

Corte d'Appello di Roma – Appalto pubblico e rescissione in danno: insinuazione dell'assicuratore.

 

Corte d'Appello di Roma 27 gennaio 2015 - Pres. Maffei – Est. Cimorelli–Belfiore.

 

Fallimento - Appalto pubblico – Inadempimento - Rescissione in danno – Credito di regresso dell'impresa assicuratrice – Insinuazione al passivo – Esclusione.

 

Data di riferimento: 
27/01/2015

Corte d’Appello di Roma – Dichiarazione dello stato di insolvenza richiedibile direttamente dal Commissario liquidatore senza ministero di difensore.

Corte d’Appello di Roma, 10 dicembre 2014 – Pres. C. Maffei - Est. L.F.A. Mancuso.

Liquidazione coatta amministrativa – Dichiarazione dello stato di insolvenza – Commissario liquidatore –  Assistenza tecnica di un difensore –  Non necessità.

Data di riferimento: 
10/12/2014

Corte d'Appello di Roma – Azione revocatoria fallimentare: ritardi cronici e comunicazioni non rassicuranti fanno presumere la scientia decoctionis.

Corte d'Appello di Roma, 21 febbraio 2014 – Pres. Pandolfi, Rel. Bochicchio.

 

Fallimento – Revocatoria fallimentare – Ritardi cronici – Comunicazioni non rassicuranti – Presunzione di conoscenza dello stato di insolvenza.

 

Fallimento – Accoglimento dell'azione revocatoria – Pagamenti eseguiti da un soggetto nell'interesse del debitore a favore di terzi – Non sono inefficaci – Insussistenza dell'azione restitutoria.

 

Data di riferimento: 
21/02/2014

Corte d’Appello di Roma – Efficacia della sentenza di divisione ereditaria non trascritta anteriormente alla dichiarazione di fallimento.

Corte d’Appello di Roma, 12 giugno 2013 – dott. Roberto Cimorelli Belfiore – pres. Estensore, dott. Luigi Fabrizio Augusto Mancuso – consigliere, dott. Raffaella Tronci – consigliere.

 

Sentenza di divisione ereditaria non trascritta – opponibilità al fallimento -  Principio della continuità delle trascrizioni – Inapplicabilità – Art. 2643 c.c. – Inapplicabilità.

Azione revocatoria - Mancanza di data certa – Eccezione in senso stretto sollevabile in primo grado solamente dal curatore.

 

Data di riferimento: 
12/06/2013

C.Appello di Roma - Conc. prev. liquidatorio e cessione parziale dei beni; concordato di gruppo e violaz. art. 2740 c.c..

Appello Roma 05 marzo 2013 - Pres. Bochicchio - Est. Raffaella Tronci.

Concordato con cessione dei beni - Cessione parziale - Presupposti - Conservazione dell'impresa - Violazione del principio della garanzia patrimoniale di cui all'articolo 2740 c.c..

Concordato preventivo di gruppo - Presupposti.

Concordato preventivo di gruppo - Cessione parziale dei beni - Inammissibilità - Violazione dell'articolo 2740 c.c.

Data di riferimento: 
05/03/2013

Corte d'Appello di Roma - Interruzione del processo relativo a rapporti compresi nel fallimento.

Appello Roma 05 dicembre 2012 - Pres. Maffei - Est. Raffaella Tronci.

Controversie relative a rapporti di diritto patrimoniale compresi del fallimento - Interruzione automatica del processo - Incapacità del fallito - Rilevabilità d'ufficio e ad opera di soggetti diversi dal curatore - Inerzia degli organi della procedura - Autorizzazione al fallito ad agire in proprio.

Data di riferimento: 
05/12/2012

Corte d'Appello di Roma - Società di fatto - Centro principale degli interessi di società con sede statutaria all'estero.

Appello Roma, 10 settembre 2012 - - Pres., est. Cimorelli-Belfiore.

Dichiarazione di fallimento - Giurisdizione del giudice italiano - Società avente sede statutaria all'estero - Individuazione del centro principale dei propri interessi - Modalità - Fattispecie.

Data di riferimento: 
10/09/2012

Corte d'Appello di Roma - Emissione di obbligazioni in Lussemburgo e competenza per la dichiarazione di fallimento.

Appello Roma, 03 luglio 2012 - Pres. Pandolfi - Est. Gianna Maria Zannella.

Insolvenza - Dichiarazione - Competenza territoriale - Emissioni di obbligazioni in Lussemburgo - Determinazione della competenza in base al centro principale degli interessi - Center of main interest.

Data di riferimento: 
03/07/2012

Pagine