Corte d'Appello dell'Aquila

Corte d'Appello di L’Aquila – Reclamo proposto da un ex amministratore avverso la dichiarazione di fallimento di una società in house: ammissibilità e ragioni del suo accoglimento.

Corte d'Appello di L’Aquila 03 marzo 2015 – Pres. Giuseppe Iannaccone,  Rel. Luigi D'Orazio.

Dichiarazione di fallimento – Ex amministratore – Opposizione – Proponibilità  - Pregiudizio – Condizione necessaria.

Società in house – Equiparazione agli enti pubblici – Ricorrenza di particolari requisiti -  Assoggettabilità a fallimento – Esclusione.

Data di riferimento: 
03/03/2015

Appello l'Aquila - Procedimento per dich.di fallimento, disconoscimento di scrittura privata e procedimento di verificazione.

Appello L'Aquila, 14 febbraio 2012 - Pres. Pace - Est. D'Orazio.

Fallimento - Procedimento per dichiarazione - Soglia minima di euro 30.000 per la dichiarazione di fallimento - Rilevanza dei crediti risultanti dalle informazioni richieste d'ufficio dal tribunale e dall'istruttoria prefallimentare.

Procedimento crediti verso di fallimento - Disconoscimento di scrittura privata a procedimento incidentale di verificazione - Non necessità.

Data di riferimento: 
14/02/2012

Appello l'Aquila - Pagamento parziale con surrogazione in garanzia ipotecaria e patto contrario di cui all'articolo 1205 c.c..

Appello L'Aquila, 02 febbraio 2012 - Pres. Pace - Est. D'Orazio.

Surrogazione - Pagamento parziale - Patto contrario di cui all'articolo 1205 c.c. - Opponibilità agli altri creditori in sede di verifica del passivo - Ammissibilità.

Data di riferimento: 
02/02/2012

Corte d'Appello dell'Aquila - Prova del credito del creditore che richiede il fallimento e data certa del documento.

Appello L'Aquila, 13 dicembre 2011 - Pres. Pace - Est. D'Orazio.

Fallimento - Procedimento per dichiarazione - Prova del credito vantato nei confronti del debitore - Credito risultante da contro-dichiarazione di negozio simulato - Data certa - Non necessità.

Data di riferimento: 
13/12/2011

Corte d'Appello L'Aquila - Procedimento per dichiarazione di fallimento, nomina di CTU e principio del contraddittorio.

Appello L'Aquila, 29 novembre 2011 - Pres. Pace - Est. D'Orazio.

Dichiarazione di fallimento - Procedimento - Nomina di CTU - Rispetto del contraddittorio - Comunicazione dell'inizio delle operazioni peritali - Deposito di osservazioni scritte delle parti.

Data di riferimento: 
29/11/2011