trust

Tribunale di Torre Annunziata – Fallimento: contenuto dell'autorizzazione al curatore a stare in giudizio. Trasferimento in trust di quote societarie: competenza del foro fallimentare alla dichiarazione di inefficacia e presupposti per pervenirvi.

Tribunale di Torre Annunziata, Sez. III civ., 19 luglio 2018 – Pres. Rel. Emanuela Musi, Giud. Annamaria Diana e Raffaella Cappiello.

Fallimento – Poteri del G.D. -  Procedimenti giudiziari – Avvio e partecipazione - Autorizzazione al curatore – Contenuto.

Fallimento -  Traferimento in trust di quote societarie - Azione revocatoria ordinaria – Dichiarazione di inefficacia -  Fine della ricostruzione del patrimonio - Foro fallimentare – Competenza.

Data di riferimento: 
19/07/2018

Corte di Cassazione (10233/17) – Fallimento: competenza del tribunale italiano a decidere dell’azione revocatoria ordinaria promossa dal curatore nei confronti di convenuti avente sede o domicilio in Stati diversi dell’U.E.

Corte di Cassazione, SS. UU., 26 aprile 2017 n. 10233 - Primo Presidente f.f. Renato Rordorf, Rel. Francesco Tirelli.

Fallimento – Curatore – Esperimento della revocatoria ordinaria – Qualifica -  Azione derivante o connessa con procedura d’insolvenza - Convenuti appartenenti a diverso Stato dell’U.E. – Competenza del giudice italiano.

Data di riferimento: 
26/04/2017

Tribunale di Catania – Amministrazione straordinaria: valutazione di una proposta di concordato che preveda il conferimento in trust dei beni conseguiti dalla prosecuzione dell’attività.

 

Tribunale di Catania 19 luglio 2016 - Pres. Puglisi, Est. Renda.

 

Amministrazione straordinaria - Proposta di concordato “coatto” - Autorità amministrativa – Vigilanza  - Votazione da parte dei creditori – Esclusione – Opposizione – Unico strumento di difesa utilizzabile.

 

Data di riferimento: 
19/07/2016

Tribunale di Siena – Fallimento: azione revocatoria promossa dal curatore nei confronti degli amministratori di una società fallita che hanno conferito in trust i loro beni a beneficio dei propri familiari.

 

Tribunale di Siena 22 maggio 2015 - Est. Pattonelli.

 

Azione revocatoria ex art. 2901 c.c. – Crediti soggetti a condizione o a termine – Estensione legislativa della tutela - Mere aspettative – Crediti eventuali anche litigiosi – Credito nascente da atto illecito – Tutelabilità - Sentenza dichiarativa di inefficacia – Esecuzione  condizionata – Conferma dell’esistenza del credito – Necessità.

 

Data di riferimento: 
22/05/2016

Corte di Cassazione – Trust e legittimazione del trustee all'insinuazione al passivo dei diritti degli obbligazionisti.

Cassazione civile, sez. I 22 dicembre 2015, n. 25800 - Pres. Forte - Est. Nappi.

Procedimento civile - Legittimazione - Attiva - "Trust" - Natura - Legittimazione esclusiva del "trustee", nei rapporti con i terzi, in ordine ai beni vincolati - Fondamento - Fattispecie in tema di insinuazione al passivo

Data di riferimento: 
22/12/2015

Tribunale di Pescara – Concordato preventivo e limiti del controllo del Tribunale. Trust ed apporto di finanza esterna.

 

Tribunale di Pescara, 20 marzo 2015– dott.ssa Anna Fortieri presidente – Dott.ssa L.Tiziana Marganella estensore – dott.ssa D.Capezzera giudice.

 

Concordato preventivo – Apporto di finanza esterna – Modalità – Trust autodichiarato istituito dal terzo.

 

Data di riferimento: 
20/03/2015

Tribunale di Udine – Riconoscibilità o meno dei trust interni.

 

Tribunale di Udine 28 febbraio 2015 – Est. Zuliani

 

Trust interni – Riconoscimento demandato ai giudici –Verifica della meritevolezza o meno della causa concreta.

 

Trust – Scopo incompatibile con le norme interne – Segregazione patrimoniale – Divieto ex art. 2740 c.c. – Nullità o impossibilità giuridica.

 

Parere della Cassazione - Trust interno c.d. “liquidatorio – Scopo di evitare la normativa fallimentare – Non riconoscibilità.

Data di riferimento: 
28/02/2015

Commissione tributaria provinciale di Lucca – Non assoggettabilità ad imposta di donazione o successione dell'atto costitutivo di trust laddove non si verifichi alcun effetto traslativo.

 

Commissione tributaria provinciale di Lucca  06 febbraio 2015 – Pres. Ferro – Est. Corsi.

 

Trust – Atto costitutivo – Clausola risolutiva – Concordato preventivo – Mancata ammissione – Conseguente fallimento – Inefficacia ex tunc – Imposte di donazione o successione – Non assoggettabilità – Imposta di registro in misura fissa – Assoggettabilità.

 

Data di riferimento: 
06/02/2015

Pagine