Corte d'Appello di Trento

Corte d'Appello di Trento – Reato di "mercato del voto" e scelta coerente del legislatore di diversificazione della disciplina in ambito di concordato preventivo, rispetto a quella prevista in caso di concordato fallimentare.

Corte d'Appello di Trento, Sez. Penale, 18 luglio 2018 – Pres. Carmelo Sigillo, Cons. Patrizia Collino e Ettore Di Fazio.

Reato di mercato del voto – Disciplina prevista in caso di fallimento – Disciplina in caso di concordato preventivo – Soggetti punibili – Diversità -  Precisa scelta del legislatore – Possibile superamento in sede interpretativa - Inammissibilità.

Data di riferimento: 
18/07/2018
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d’Appello di Trento – Presupposti per la fallibilità dell'imprenditore agricolo che conceda in affitto l'azienda cessando l’attività agricola.

Corte d’Appello di Trento, 24 Febbraio 2018. Pres. Johann Pichler, rel.. Elisabeth Roilo, giudice Isabella Martin.

Imprenditore agricolo - Concessione in affitto dell'azienda – Fallibilità – Presupposti.

Data di riferimento: 
24/02/2018
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d’Appello di Trento - Sospensione della liquidazione dell’attivo a seguito della revoca del fallimento e limiti della competenza della Corte d’Appello.

Corte d’Appello di Trento, 18 Maggio 2017. Pres. Domenico Taglialatela - Est. Dino Erlicher.

Revoca del fallimento – Sospensione della liquidazione dell’attivo – Competenza della Corte d’Appello – Limiti.

Data di riferimento: 
18/05/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d’Appello di Trento – E’ necessaria la pronuncia sul reclamo ex art. 22 l.f. anche se è stata proposta domanda di concordato “con riserva”.

Reclamo ex art. 22 l.f.

 

Corte d’Appello di Trento, 18 giugno 2013 – Pres. dott. Taglialatela, rel. dott. Erlicher.

 

Contemporanea pendenza di procedure – Ricorso per concordato preventivo “in bianco” – Reclamo ex art. 22 l.f. – Pronuncia sul reclamo - Necessità.

 

Data di riferimento: 
18/06/2013
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d'Appello di Trento - Intermediazione finanziaria - Nullità dello swap concluso fuori sede.

Corte D'Appello di Trento 5 marzo 2009 - Pres. Nuzzi - Est. Platania.
Segnalazione dell'Avv. Stefano Pantezzi

Intermediazione finanziaria - Operatore qualificato - Contenuto della dichiarazione sulla specifica conoscenza ed esperienza - Comunicazione delle esperienze effettive - Necessità.

Intermediazione finanziaria - Operatore qualificato - Genericità della dichiarazione di cui all'art. 31 reg. Consob 11522/98 - Contratto concluso fuori sede - Omessa indicazione del diritto di recesso - Nullità - Sussistenza.

Data di riferimento: 
05/03/2009
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]