sovraindebitamento

Tribunale di La Spezia – Problematiche relative agli accordi di composizione della crisi da sovraindebitamento: falcidiabilità dell'IVA, moratoria per la soddisfazione dei creditori con prelazione e debiti da considerarsi estranei alla procedura.

 

Tribunale di La Spezia, 10 settembre 2018 – Giudice Gabriele Giovanni Gaggioli.

Sovraindebitamento - Accordo di composizione della crisi – Possibile falcidia dell'IVA - Neutralità fiscale – Principio  dell' UE - Effetto vincolante -  Art. 7, primo comma, terzo periodo, della L.3/2012  - Necessaria disapplicazione.

Data di riferimento: 
10/09/2018

Tribunale di Verona – Procedimento ex art. 14 ter L.3/2012: necessità di inserimento nello stato passivo del compenso del notaio nella procedura esecutiva immobiliare estinta.

Tribunale di Verona,  Sez. Fall., 21 agosto 2018 – Pres. Silvia Rizzuto, Rel. Pier Paolo Lanni, Giud. Luigi Pagliuca.

Crisi da sovraindebitamento – Procedimento ex art. 14 ter l.3/2012 –  Compenso del notaio nell‘esecuzione immobiliare estinta – Verifica del liquidatore ed inserimento nello stato passivo ex artt. 14 septies e 14 octies L.3/2012 - Necessità.

Data di riferimento: 
21/08/2018

Tribunale di Mantova - Crisi da sovraindebitamento: inammissibilità, in presenza dell'opposizione di un creditore, del piano del consumatore che sia stato proposto senza l'assistenza di un difensore.

Tribunale Ordinario di Mantova,  Sez. II civ., 12 luglio 2018 (data del provvedimento) – Giudice Laura De Simone.

Crisi da sovraindebitamento - Piano del consumatore – Presentazione – Ausilio di un difensore – Mancato ricorso - Fase dell'omologazione – Opposizione di un creditore – Tribunale – Pronuncia di inammissibilità del piano -  Carattere contenzioso del procedimento.

Data di riferimento: 
12/07/2018

Tribunale di Trento - Presupposto dell'omologazione di un accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento ex L. 3/2012, pur in presenza di contestazioni.

Tribunale di Trento, 19 giugno 2018 – Pres. Monica Attanasio.

Crisi da sovraindebitamento -   Accordo di composizione – Domanda di omologazione – Presenza di contestazioni – Giudice –   Liquidazione patrimoniale – Parametro di riferimento -   Risultato ottenibile – Confronto - Non maggior convenienza – Presupposto richiesto.

Data di riferimento: 
19/06/2018

Tribunale di Mantova - Sovraindebitamento: inammissibilità della proposta di liquidazione del patrimonio ex art. 14 ter legge n. 3/2012 fondata esclusivamente su retribuzioni

Tribunale di Mantova, 18 Giugno 2018. Est. Andrea Gibelli.

Sovraindebitamento – Proposta di liquidazione del patrimonio ex art. 14 ter legge n. 3/2012 fondata esclusivamente su retribuzioni – Inammissibilità

Data di riferimento: 
18/06/2018

Tribunale di La Spezia – Crisi da sovraindebitamento: inammissibilità del piano del consumatore che preveda una moratoria nel pagamento dei creditori privilegiati superiore all'anno. Domanda subordinata di accordo di composizione.

Tribunale di La Spezia,  13 giugno 2018 – Giud. Gabriele Giovanni Gaggioli.

Crisi da sovraindebitamento – Piano del consumatore – Pagamento dilazionato dei creditori privilegiati – Moratoria utra-annuale – Previsione - Inammissibilità – Domanda subordinata  - Accordo di composizione – Natura negoziale – Dilazione eccessiva dei pagamenti – Ammissibilità – Possibilità per i creditori di cautelarsi - Espressione di voto negativo.

Data di riferimento: 
13/06/2018

Tribunale di Busto Arsizio – La sola intenzione di proporre un accordo di composizione della crisi o un piano del consumatore non costituisce grave motivo per la sospensione dell'esecuzione forzata da parte del giudice dell’esecuzione.

Tribunale di Busto Arsizio, 30 Maggio 2018. Est. Giuseppe Limongelli.

Richiesta di sospensione dell’esecuzione prima del deposito dell’istanza relativa alla procedura da sovraindebitamento – Intenzione di proporre un accordo di composizione della crisi o un piano del consumatore – Gravi motivi – Esclusione

Data di riferimento: 
30/05/2018

Tribunale di Mantova - Procedimento di composizione della crisi da sovraindebitamento con continuazione dell'attività di impresa ed applicazione analogica dell’art. 186 bis comma secondo L.F.

Tribunale Mantova, 29 Maggio 2018. Est. Gibelli.

Composizione della crisi da sovraindebitamento ex lege n. 3/12 e succ. - Continuazione dell'attività di impresa - Pagamento dei creditori privilegiati oltre l’anno di cui all’art. 8 co. IV L. 3/2012 - Applicazione analogica dei principi di cui all’art. 186-bis l.f.

Data di riferimento: 
29/05/2018

Tribunale di Como – Crisi da sovraindebitamento e possibile durata del piano del consumatore: valutazione da operarsi dal tribunale, in sede di omologazione, tenendo conto della specifica particolare situazione.

Tribunale Ordinario di Como, Sez. I, 24 maggio 2018 – Giud. Del. Alessandro Petronzi.

Crisi da sovraindebitamento - Piano del consumatore  - Omologazione -  Durata prospettata – Tribunale - Valutazione di congruità – Modalità di vaglio - Orientamenti giurisprudenziali – Termine predeterminato  - Indicazioni discordanti – Adesione all'una o all'altra – Scelta da non condividersi - Considerazione della specifica situazione – Criterio da adottarsi.

Data di riferimento: 
24/05/2018

Pagine