Art. 186-bis. - Concordato con continuita' aziendale., affitto d'azienda

Tribunale di Genova – Cessione in esercizio dell'azienda con conseguimento di maggiore liquidità rispetto a quella derivante dalla cessione dei beni allo stesso non funzionali: concordato da considerarsi con continuità.

Tribunale di Genova, Sez. VII civ., Uff. Fall., 26 novembre 2018 – Pres. Roberto Braccialini, Giudici Ada Lucca e Andrea Balba.

Concordato preventivo – Cessione in esercizio dell'azienda – Liquidazione dei beni non funzionali -  Ruolo prevalente della prima previsione  – Concordato  da considerarsi con continuità.

Data di riferimento: 
26/11/2018
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Brescia – Proposta di concordato: inammissibilità della previsione di uno schema negoziale volto a raggiungere il medesimo risultato previsto dall'art. 163 bis L.F. senza fare ricorso a una procedura competitiva.

Tribunale di Brescia , 21 giugno 2018 – Giud. Angelina Augusta Baldissera.

Piano di concordato preventivo – Società conduttrice dell'azienda –  Offerta – Previsione -   Trasferimento in suo favore post omologa di quell'azienda – Mancato ricorso ad una normale  procedura di vendita - Schema negoziale complesso – Adozione - Conseguimento dello stesso risultato – Scopo – Evitare l'apertura di una procedura competitiva ex art. 163 bis L.F. – Ipotesi di elusione di norma imperativa – Inammissibilità della proposta.

Data di riferimento: 
21/06/2018
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Alessandria – Inammissibilità della proposta di concordato con continuità aziendale che aggiri il disposto dell’art. 163 bis L.F. e che risulti irrispettosa dell’art.182 ter L.F.

Tribunale di  Alessandria, Sez. Civile e Fall, 14 dicembre 2017 – Pres. Rel. Caterina Santinello, Giudici Pierluigi Mela e Enrica Bertolotto.

Data di riferimento: 
14/12/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Rimini – Ammissibilità della proposta di concordato che preveda, contestualmente, sia la continuità aziendale diretta, sia quella indiretta, sia la cessione dei beni non funzionali all’esercizio dell’impresa.

Tribunale di  Rimini, Sez. Unica Civile, Uff. Fall., 09 novembre 2017 – Pres. Rel. Rossella Talia, Giudici Susanna Zavaglia e Costanza Perri.

Società articolata in tre rami aziendali – Proposta di concordato – Previsione della continuità aziendale – Diretta, indiretta e con cessione dei beni – Contestualità ammissibile – Rispetto della normativa.

Data di riferimento: 
09/11/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Udine – Concordato preventivo: nozione di patrimonio del debitore ex art. 168 L.F. e non prospettabilità, in corso di procedura, dell’azione di risoluzione di contratti ad esecuzione continuata.

Tribunale di Udine, 26 Settembre 2017 - Giudice: dott.ssa Annalisa Barzazi.

Concordato Preventivo – Presentazione del ricorso -  Pubblicazione – Art. 168 L.F. - Improponibilità di azioni esecutive  e cautelari – Beni interessati al divieto -  Patrimonio del debitore – Interpretazione estesa - Beni di terzi utilizzati dal debitore – Riferimento necessario.

Data di riferimento: 
26/09/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Trento – Ingiustificata considerazione dell’apertura di una procedura competitiva quale forma di ammissione implicita al concordato con continuità. Problematiche inerenti l’applicazione degli artt. 169 bis, 182 ter e186 bis L.F.

Tribunale di Trento, Sez. Fallimentare , 06 luglio 2017 – Pres. Rel. Monica Attanasio, Giud. Adriana De Tommaso e Benedetto Sieff.

Domanda di concordato con riserva – Presentazione del piano - Continuità indiretta – Intera  azienda del debitore – Offerta di acquisto, previo affitto - Tribunale - Apertura di una procedura competitiva - Implicita ammissione della procedura – Esclusione - Manifestazione della volontà per fatti concludenti – Inammissibilità.

Data di riferimento: 
06/07/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Siracusa – Proposta di concordato che preveda la prosecuzione di un contratto d’affitto di azienda: irrilevanza dell’esito infruttuoso della gara come disposta dal tribunale.

Tribunale di Siracusa, Sez. I civ., 05 giugno 2017 – Pres. Antonio Ali, Est. Viviana Urso, Giud. Paolo Santoro.

Concordato in continuità – Contratto d’affitto d’azienda in essere – Previsione della prosecuzione – Tribunale – Ricerca di eventuali altri interessati – Infruttuosità – Originario affittuario -  Mancata presentazione di una offerta adeguata – Irrilevanza – Tribunale - Possibile vaglio favore della proposta – Sottoposizione al voto dei creditori.

Data di riferimento: 
05/06/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Roma – Proposizione, una dopo l’altra, di due istanze di concordato: ammissibilità o meno. Previsione della vendita mediante procedura competitiva di un ramo d’azienda che risulti già affittato: normativa applicabile.

Tribunale di Roma, 19 maggio 2017 – Pres. Antonino P. La Malfa, Rel. Claudio Tedeschi, Giudice  Giuseppe Di Salvo.

Concordato preventivo – Procedura pendente - Ulteriore domanda di concordato – Autonomia della richiesta -  Stesso imprenditore e stessa insolvenza - Inammissibilità - Unicità della procedura - Necessità.

Data di riferimento: 
19/05/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine