Art. 99 - Finanziamenti prededucibili autorizzati prima dell'omologazione del concordato preventivo o di accordi di ristrutturazione dei debiti., Art. 111-bis. - Disciplina dei crediti prededucibili.

Tribunale di Treviso – Versamento ai professionisti di acconti spese in prededuzione in sede di concordato preventivo ex art. 161, sesto comma, L.F.

 

Tribunale di Treviso 09 dicembre 2015 – Pres. Rel. Fabbro.

 

Concordato preventivo ex art. 161, sesto comma, L.F. – Versamento acconti ai professionisti – Incarichi pertinenti  col piano e non lesivi della par condicio  – Necessità dell’autorizzazione del Tribunale o del G.D.-  Esclusione.

 

Data di riferimento: 
09/12/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pavia – Richiesta di variazione dei termini contrattuali di pagamento e autorizzazione all’acquisto di beni e servizi in sede di concordato.

 

Tribunale di Pavia, 25 novembre 2014 – Pres. Balba, Rel. Attardo.

 

Concordato preventivo – Concordato con riserva – Variazione delle condizioni contrattuali di pagamento – Autorizzazione all’acquisto di beni e servizi – Atto di straordinaria amministrazione – Necessità – Urgenza.

 

Concordato preventivo – Concordato con riserva – Variazione delle condizioni contrattuali di pagamento – Prededucibilità dei crediti dei fornitori – Consegna della merce.

 

Data di riferimento: 
25/11/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Ravenna – Concordato preventivo e valutazione del giudice nelle varie fasi. Questioni particolari relative al concordato preventivo con continuità aziendale.

Tribunale di Ravenna 19 agosto 2014. Est. Farolfi

Concordato preventivo –  Controllo e valutazione del Tribunale – Materiale conoscitivo nelle varie fasi –  Revoca dell'ammissione - Autonomia della decisione.

Concordato preventivo -  Atti fraudolenti – Potere di revoca del giudice – Parere dei creditori – Irrilevanza.

Concordato misto con continuità aziendale – Liquidazione di cespiti  mobiliari ed immobiliari – Condizione di ammissibilità.

Data di riferimento: 
19/08/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Bergamo – Finanziamenti prededucibili in funzione di una procedura concordataria ovvero di un accordo di ristrutturazione.

Tribunale di Bergamo, 26 giugno 2014 – Pres., Est. Vitiello.

 

Prededuzione Finanziamenti – Art. 182 quinquies L.F. – Migliore soddisfazione dei creditori – Verifica della veridicità dei dati – Necessità.

 

Prededuzione Finanziamenti – Attestazione del professionista – Prospettiva di un piano concordatario o di un accordo di ristrutturazione dei debiti – Distinzione.

 

Data di riferimento: 
26/06/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Prededucibilità nel successivo fallimento dei crediti sorti in occasione o in funzione della revocata procedura di concordato preventivo.

Tribunale di Milano 03 aprile 2014 – Pres. Macchi – Est. D'Aquino

Concordato preventivo – Revoca –  Successivo fallimento –  Prededucibilità dei crediti estranei al concordato - Necessità di un ulteriore accertamento.

Concordato preventivo –  Successivo fallimento  - Crediti sorti “in occasione” della precedente procedura –  Criterio non sufficiente ai fini della prededucibilità – Riferibilità agli organi della procedura o funzionalità alle esigenze della stessa – Requisiti integrativi necessari – Criterio della rispondenza di scopo.

Data di riferimento: 
03/04/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Forlì – Concordato preventivo: vendita di beni immobili con accollo liberatorio delle rate di mutuo.

Tribunale di Forlì, 5 marzo 2014 – Pres., est. Pazzi.

Concordato preventivo – Vendita di beni immobili – Atto di straordinaria amministrazione – Autorizzazione dell’autorità giudiziaria – Necessità.

Concordato preventivo – Contratti di mutuo – Mancata risoluzione per inadempimento – Contratti in corso di esecuzione ex articolo 169 bis L.F.

Data di riferimento: 
05/03/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Rimini – Concordato preventivo e regime dei crediti in caso di plurime di proposte. Responsabilità ex art. 2497 c.c. e formazione delle classi.

Tribunale di Rimini 26 novembre 2013 - Pres. Rossella Talia - Est. Maria Antonietta Ricci.

Concordato preventivo - Presentazione di una seconda proposta – Previsione della prededuzione per i crediti sorti nella vigenza della prima domanda -  Necessità.

Concordato preventivo - Formazione delle classi - Crediti generati dalla responsabilità di cui all'articolo 2497 c.c. - Responsabilità sussidiaria - Formazione di apposita classe - Necessità. 

Data di riferimento: 
26/11/2013
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano - Concordato con riserva, atti di ordinaria e straordinaria amministrazione e finanziamenti prededucibili.

Tribunale Milano, 11 dicembre 2012 - Pres. Lamanna - Est. D'Aquino.

Concordato preventivo - Gestione dei rapporti negoziali in corso di esecuzione - Atti di ordinaria amministrazione - Caratteristiche.

Concordato preventivo - Concordato con riserva - Autorizzazione al compimento di atti di straordinaria amministrazione - Finanziamento soci - Presupposti.

Data di riferimento: 
11/12/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]