Art. 163 - Atti a titolo gratuito.

Corte di Cassazione (28829/2017) - Fallimento: revocabilità dell'attribuzione patrimoniale effettuata a titolo gratuito da un coniuge, poi fallito, a favore dell'altro in sede di separazione consensuale.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 30 novembre 2017 n. 28829 – Pres. Antonio Didone, Rel. Giacinto Bisogni. 

Fallimento – Separazione consensuale tra coniugi - Attribuzione patrimoniale a titolo gratuito – Successivo ravvicinato fallimento di uno dei coniugi – Revocabilità.

Data di riferimento: 
30/11/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (25163/2017) - Competenza del Tribunale fallimentare e non delle sezioni specializzate in materia di impresa per l’azione prevista dall’art. 2467 c.c.

Cassazione civile, sez. VI, 24 Ottobre 2017, n. 25163. Pres. Andrea Scaldaferri, Rel. Guido Mercolino.

Azione ex art. 2467 c.c. per la restituzione del rimborso di un finanziamento sociale – Legittimazione del curatore fallimentare – Competenza del tribunale fallimentare e non delle sezioni specializzate in materia di impresa.

Data di riferimento: 
24/10/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (24701/2017) – Concordato fallimentare omologato: improponibilità o improseguibilità delle azioni revocatorie promosse dalla curatela.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 19 ottobre 2017 n. 24701 – Pres. Annamaria Ambrosio, Rel. Antonio Pietro Lamorgese.

Concordato fallimentare – Omologazione - Azioni revocatorie promosse dalla curatela - Improponibilità o improseguibilità -  Presupposto necessario della pronuncia.

Data di riferimento: 
19/10/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Presupposti di esercizio da parte del fallimento delle azioni previste dagli artt. 64 e 67, secondo comma, L.F.

Tribunale di Milano, Sez. II civ., 30 maggio 2017 – Giudice unico Filippo D’Aquino.

Fallimento – Atto solutorio compiuto dal fallito nei due anni anteriori – Pagamento di debito altrui - Inefficacia nei confronti dei creditori ex art. 64 L.F. – Presupposto del riconoscimento della gratuità -  Solvens – Mancato conseguimento di un qualche vantaggio concreto.

Data di riferimento: 
30/05/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (8860/17) - Inapplicabilità del termine decadenziale di cui all’art.69-bis l.fall. alle azioni revocatorie ordinarie promosse dal curatore fallimentare ex art. 66 l.fall.

Cassazione civile, sez. III, 04 Aprile 2017, n. 8680. Pres. Roberta Vivaldi - Est. Chiara Graziosi.

Azione revocatoria ordinaria promossa dal curatore ex art. 66 l.f. – Decadenza dall'azione – Applicazione dell’art. 69-bis l.f. – Esclusione

Data di riferimento: 
04/04/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Dichiarazione di inefficacia ex art. 64 l.f. dell’atto di costituzione di pegno quale atto a titolo gratuito se finalizzato al solo interesse del creditore.

Tribunale di Treviso, 10 Gennaio 2017 – Antonello Fabbro, pres. – Elena Rossi, giudice -  Caterina Passarelli, rel..

Fallimento – Garanzia reale prestata nel solo interesse del creditore - Atto a titolo gratuito ex art. 64 l.f. – Configurabilità.

Data di riferimento: 
10/01/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso - Inefficacia degli atti compiuti dal fallito nei due anni anteriori alla dichiarazione di fallimento nell’esclusivo interesse del creditore. Onere della prova della loro gratuità.

Tribunale di Treviso 10 gennaio 2017 - Pres. Fabbro, Rel. Passarelli.

Fallimento - Atti compiuti dal fallito nei due anni anteriori alla dichiarazione di fallimento - Valutazione della gratuità –  Esame della causa concreta – Esclusivo interesse del creditore – Dichiarazione di inefficacia.

Fallimento - Atti compiuti dal fallito in assenza di una controprestazione –  Presunzione di gratuità –  Esclusione –  Interesse per il fallito - Prova  – Onere gravante sul beneficiario.

Data di riferimento: 
10/01/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Brescia – Esecuzione immediata delle statuizioni di condanna contenute nella sentenza pronunciata in primo grado all’esito del giudizio promosso ex art. 64 L.F., ancorché la sentenza non sia ancora passata in giudicato.

Tribunale di Brescia, 21 ottobre 2016 – dott.ssa Vincenza Agnese.

Fallimento – Inefficacia degli atti a titolo gratuito ex art. 64 L.F. – Sentenza costitutiva –  Rapporto di mera dipendenza tra le statuizioni condannatorie e la pronuncia di inefficacia dell’atto a titolo gratuito – Esecuzione – Ammissibilità.

Data di riferimento: 
21/10/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Reggio Emilia – Trascrizione della sentenza di fallimento ex artt. 88 e 64 l.f.: modalità.

Tribunale Reggio Emilia 13 ottobre 2016 - Pres. Rosaria Savastano - Est. Maserati.

Trascrizione sentenza di fallimento – Atti a titolo gratuito – Trascrizioni ex artt. 88 e 64 l.f.  –  Modalità.

Data di riferimento: 
13/10/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (14781/2016) – Consecuzione tra concordato preventivo e fallimento: retrodatazione del periodo sospetto al fine dell’esercizio delle azioni revocatorie.

Corte di Cassazione, Sez. L civ., 19 luglio 2016 n. 14781 – Pres. Aniello Nappi, Rel. Antonio Didone.

Concordato preventivo seguito da fallimento –Considerazione unitaria delle procedure – Azioni revocatorie – Retrodatazione del periodo sospetto - Ammissione alla procedura minore – Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
19/07/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine