Art. 274 - Azioni del liquidatore.

Corte d'Appello di Bologna – Liquidazione controllata: effetti che conseguono all'intervento volontario del liquidatore in un giudizio pendente di cui il soggetto interessato a quella procedura è parte.

Corte d'Appello di Bologna, Sez. III civ., 27 marzo 2024 (data della pronuncia) – Pres. Manuela Velotti, Cons. Rel. Fabio Cartelli, Cons. Luciano Varotti.

Liquidazione controllata - Azione revocatoria ordinaria - Giudizio d'appello pendente - Improcedibilità a seguito dell’apertura di quella procedura – Intervento volontario del liquidatore ex art. 143 e 274 C.C.I. - Sopravvenuta carenza di legittimazione dell'appellante.

Data di riferimento: 
27/03/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Brescia – Effetti dell’apertura della liquidazione controllata sulle liti c.d. passive e c.d. attive pendenti.

Tribunale Brescia, 22 Marzo 2024. Est. Pernigotto.

Liquidazione Controllata –Liti pendenti c.d. attive e c.d. passive – Effetti dell’apertura della procedura.

Data di riferimento: 
22/03/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Lucca - Liquidazione Controllata e nomina di un liquidatore diverso dal gestore della crisi per ragioni di potenziale conflitto di interessi.

Tribunale Lucca, 20 Dicembre 2023. Pres. Giuntoli. Est. Capozzi.

Liquidazione Controllata – Nomina di liquidatore diverso dal gestore della crisi – Potenziale conflitto di interessi – Fattispecie

Data di riferimento: 
20/12/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Lecce – Liquidazione controllata e insussistenza della facoltà per il liquidatore di derelizione di componenti dell'attivo e di omissione della formalità di trascrizione della sentenza.

Trib. Lecce, 30 novembre 2023, Pres. Est. Pasca

Liquidazione controllata - Facoltà di derelizione di componenti dell'attivo e di omissione della formalità di trascrizione della sentenza - Insussistenza.

Data di riferimento: 
30/11/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Milano – Liquidazione controllata e quantificazione del compenso al professionista che abbia svolto sia le funzioni di OCC che quelle di liquidatore.

Trib. Milano, 14 novembre 2023, Est. Rossetti

Liquidazione controllata - Compenso del professionista che abbia svolto sia funzioni di OCC che di liquidatore – Unitarietà ai sensi degli artt. 17 e 18 D.M. n. 202/2014 – Indicazioni nello stato passivo - Irrilevanza.

Data di riferimento: 
14/11/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Genova – Nella liquidazione controllata non è prededucibile, ma privilegiato il compenso dell’avvocato che ha redatto il ricorso.

Tribunale Genova, 10 Novembre 2023. Pres. Braccialini. Est. Monteleone.

Liquidazione Controllata - Compensi dell’avvocato e del consulente che assistono il debitore - Prededucibilità – Esclusione – Collocazione in privilegio – Ammissibilità.

Data di riferimento: 
10/11/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Parma – Liquidazione controllata, subentro del liquidatore nell’ esecuzione pendente e diritto di acquisire anche le somme eventualmente già oggetto di assegnazione ai creditori ma non ancora riscosse.

Trib. Parma, 31 ottobre 2023, Pres. Ioffredi, Est. Vernizzi

LIQUIDAZIONE CONTROLLATA – Esecuzione pendente – Sostituzione di diritto del liquidatore al creditore istante – Sussistenza – Acquisizione alla massa dell’importo assegnato ai creditori ma non ancora riscossi – Sussistenza.

Data di riferimento: 
31/10/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Pordenone – Liquidazione controllata e compenso spettante al legale del debitore.

Tribunale Pordenone, 30 Ottobre 2023. Pres. Bolzoni. Est. Dall'Armellina.

Liquidazione controllata – Provvedimento di apertura – Legale che assiste il debitore – Modalità di quantificazione del compenso – Applicazione analogica del d.m. 55/2014 – Ammissibilità

Data di riferimento: 
30/10/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Bologna – Liquidazione controllata: considerazioni in tema di necessaria inclusione di tutti i beni, determinazione di quanto necessario al mantenimento del debitore e della sua famiglia, durata minima della procedura.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 19 ottobre 2023 – Pres. Michele Guernelli, Rel. Antonella Rimondini, Giud. Maurizio Atzori.

Liquidazione controllata – Contenuto della proposta - Esclusione di un bene oggetto di offerta di acquisto da parte di un terzo – Previsione - Inammissibilità – Ragione sottostante.

Data di riferimento: 
19/10/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Imperia – La procedura di liquidazione controllata può durare anche dopo l’esdebitazione automatica conseguente al decorso del triennio.

Tribunale Imperia, 17 Ottobre 2023. Pres. Cappello. Est. De Sanctis.

Liquidazione Controllata – Durata della procedura – Liquidazione dei beni – Necessità – Esdebitazione automatica decorsi tre anni dall’apertura della procedura – Irrilevanza

Data di riferimento: 
17/10/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Pagine