concordato preventivo, Art. 182-sexies. - Riduzione o perdita del capitale della societa' in crisi.

Corte di Cassazione (7117/2020) - Unicità della domanda concordataria e presupposti di quella “in bianco”. Rilevabilità nel concorso di elementi rivelatori, sin da quel momento, del sussistere di finalità dilatatorie.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 12 marzo 2020, n. 7117 – Pres. Antonio Didone, Rel. Alberto Pazzi. Domanda di concordato - Unicità – Concordato con riserva - Indicazioni aggiuntive - Presupposto necessario solo a fini particolari – Istanza presentata solo all’ultimo momento – Prova della volontà dilatoria – Esclusione – Necessità del concorrere di altri elementi – Principi di diritto.

Data di riferimento: 
12/03/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Monza - Trattamento del credito di rivalsa IVA nel concordato preventivo – Applicabilità dell’art. 182 sexies l.f. al concordato con continuità aziendale.

Tribunale di Monza, 3 Dicembre 2014 – Presidente A. Paluchowski, Relatore G.B. Nardecchia.  

Concordato preventivo - Credito di rivalsa IVA –  Privilegio ex art 2758 co.2 cc.- Riconoscimento salvo deroga ex art 160 co.2  l.f..

Concordato preventivo - Credito di rivalsa IVA –  Privilegio ex art 2758 co.2 cc.- Presunzione di riconoscimento nei limiti del valore del magazzino – Deroghe.

Data di riferimento: 
03/12/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Trento – Concordato con riserva, società in liquidazione e natura mista del concordato.

 

Tribunale di Trento, Sez. Fall., 19 giugno 2014, Pres. Giuliani, Rel. Attanasio.

 

Concordato con riserva – Art. 161, comma 6, l. fall. – Società in liquidazione – Prosecuzione dell’attività – Art. 2487 cod. civ. – Limiti – Revoca dello stato di liquidazione – Art. 2487-ter. - Riduzione del capitale sociale – Assolvimento  di tale obbligo - Sospensione ex art. 186 sexies l.fall. -   Necessaria previsione nella proposta del successivo assolvimento.

 

Data di riferimento: 
19/06/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]