Tribunale di Napoli Nord

Tribunale di Napoli Nord – Sovraindebitamento e piano del consumatore: considerazioni in merito a possibile durata, meritevolezza del debitore e colpa del finanziatore.

Tribunale di Napoli Nord, Sez. III civ., 11 luglio 2021 (data del provvedimento) – Giudice Benedetta Magliulo.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Previsione di una durata eccedente i cinque anni – Ammissibilità – Presupposto richiesto.

Data di riferimento: 
11/07/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Necessario coordinamento nella fase distributiva del ricavato tra procedura esecutiva individuale del creditore fondiario e procedura concorsuale in ipotesi di vendita di un bene ipotecato di proprietà del fallito.

Tribunale Ordinario di Napoli Nord, Sez. II - I civ., 03 giugno 2021 (data del provvedimento) – G.E. Alessandro Auletta.

Fallimento - Creditore fondiario – Procedura esecutiva – Vendita di un bene di proprietà di soggetto fallito – Istanza di attribuzione provvisoria del ricavato – Insinuazione al passivo – Esito favorevole o meno - Incidenza in sede distributiva – Irrilevanza ai fini della procedibilità dell'esecuzione..

Data di riferimento: 
03/06/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Sovraindebitamento: considerazioni in tema di piano del consumatore alla luce, in particolare, delle modifiche alla L. 3/2012 introdotte dal decreto ristori.

Tribunale di Napoli Nord,  Sez. III civ., 21 aprile 2021 – Pres. Michelangelo Petruzziello, Rel. Benedetta Migliulo, Giud. Arminio Salvatore Rabuano.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore - Durata eccedente i cinque anni – Compatibilità possibile - Fondamento.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore -  Omologazione – Requisito della meritevolezza – Decreto Ristori – Modifiche introdotte concernenti quel presupposto.

Data di riferimento: 
21/04/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Piano del consumatore e considerazioni in merito a: possibile qualificazione del debitore come tale, concetto di sovraindebitamento e requisito della “meritevolezza”.

Tribunale di Napoli Nord, Sez. III civ., 26 marzo 2021 (data della pronuncia) – Giudice Arminio Salvatore Rabuano.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Qualificazione del debitore come tale – Ipotesi in cui può aver luogo – Fondamento.

Piano del consumatore –  Ricorrenza di uno stato di sovraindebitamento – Presupposti perché ricorra tale situazione – Indagini  al riguardo demandate al giudice.

Data di riferimento: 
26/03/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Piano del consumatore e considerazioni in merito a: durata massima, colpa lieve del debitore, concorso dei creditori nel sovraindebitamento e falcidia dei debiti da cessione del quinto.

Tribunale di Napoli Nord, Sez. III civ., 06 febbraio 2021 – Giud. Benedetta Magliulo.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Durata eccedente i cinque anni – Ammissibilità.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Omologazione - Giudizio sulla condotta del debitore – Irrilevanza della colpa lieve.

Data di riferimento: 
06/02/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – – Azione revocatoria esperita dal curatore con riferimento agli atti di assegnazione patrimoniale scaturenti da una scissione societaria: competenza e rapporto con i rimedi previsti dal codice civile.

Tribunale di Napoli Nord, Sez. III civ., 16 novembre 2020 – Giudice Unico Arminio Salvatore Rabuano:

Fallimento – Azioni giudiziali che ne derivano – Azione revocatoria ordinaria-fallimentare –  Tribunale fallimentare - Competenza – Necessità che la giustificano.

Data di riferimento: 
16/11/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Crisi da sovraindebitamento e piano del consumatore: presupposto della "meritevolezza" della proposta in ipotesi di situazione di illiquidità causata dal ricorso al mercato finanziario.

Tribunale di Napoli Nord, III Sez. Civ., 21 dicembre 2018  – Giudice Arminio Salvatore Rabuano.

Persona fisica – Stato di crisi da sovraindebitamento -  Piano ex L. 3/2012 – Proposizione quale consumatore - Presupposto per rivestire tale qualifica – Squilibrio finanziario dovuto a ragioni personali o familiari – Svolgimento di attività imprenditoriale –  Possibile irrilevanza.

Data di riferimento: 
21/12/2018
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Crisi da sovraindebitamento: ammissibilità del piano del consumatore presentato in comune da due coniugi. Giudizio di ammissibilità, fattibilità, meritevolezza e convenienza cui il tribunale è chiamato.

Tribunale di Napoli Nord, Sez. III civ., 18 maggio 2018 – Pres. Enrico Caria, Rel. Maria De Vivo, Giud. Maria Grazia Lamonica.

Crisi da sovraindebitamento -  Piano del consumatore  - Presentazione in comune da parte di due coniugi -  Situazione debitoria di ognuno – Designazione separata – Presupposto necessario – Possibilità per il giudice di procedere a separate valutazioni.

Data di riferimento: 
18/05/2018
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Omologazione di un piano del consumatore laddove possa ipotizzarsi che la procedura di espropriazione immobiliare eventualmente esperibile risulterebbe meno favorevole.

Tribunale di Napoli Nord, Sez. III civ., 05 dicembre 2017 – Giud. Giovanni Di Giorgio.

Crisi da sovraindebitamento - Piano del consumatore ex L.3/2012 – Valutazione di convenienza - Immobile posseduto dal proponente – Valore ipoteticamente conseguibile dall’espropriazione – Cifra inferiore a quella offerta – Omologazione.

Data di riferimento: 
05/12/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Napoli Nord – Revocatoria ordinaria-fallimentare di un atto di scissione: problematiche relative a competenza, sequestro giudiziario, tutela dei creditori e funzione sua propria.

Tribunale di Napoli Nord, Sez. III civ., 24 luglio 2017 – Giudice Arminio Salvatore Rabuano.

Fallimento - Competenza del tribunale fallimentare - Azioni che derivano dal fallimento – Interpretazione – Azioni da ricomprendersi e da escludersi.

Fallimento – Azione revocatoria ordinaria – Scopo - Acquisizione di un bene nell'attivo fallimentare – Tutela urgente -  Ricorso per sequestro giudiziario – Ammssibilità.

Data di riferimento: 
24/07/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine