Art. 43. - Rapporti processuali.

Corte di Cassazione (22602/2019) – Legittimazione del curatore ad impugnare i provvedimenti di sequestro preventivo laddove disposti anteriormente alla dichiarazione di fallimento: valutazione rimessa alle Sezioni Unite.

Corte di Cassazione, Sez. III penale, 16 aprile 2019, n. 22602 – Pres. Aldo Aceto, Rel.Antonio Corbo.

Provvedimento di sequestro preventivo – Dichiarazione di fallimento - Vincolo penale disposto  anteriormente  - Legittimazione o meno del curatore all'impugnazione - Questione rimessa alla rivalutazione delle SS.UU..

Data di riferimento: 
16/04/2019

Tribunale di Pordenone – Opponibilità nei confronti del Fallimento dell'avvenuta cessione da parte della società fallita, allorché in bonis, di crediti "futuri" a favore di una banca, come inserita in un contratto di factoring.

Tribunale di Pordenone , 28 marzo 2019 – Giudice Francesco Petrucco Toffolo

Società poi fallita - Cessione di crediti futuri – Crediti conseguenti all'esecuzione di un appalto – Identificazione soggettiva ed oggettiva – Notifica alla committente - Opponibilità da parte della stessa dell'avvenuta cessione – Non diritto  ad alcun pagamento da parte dell'appaltatrice.

Data di riferimento: 
28/03/2019

Tribunale di Cuneo – Azione revocatoria ordinaria di atto di costituzione di fondo patrimoniale già promossa anteriormente alla dichiarazione di fallimento del disponente: prosecuzione del processo nonostante l'avvio della procedura concorsuale.

Tribunale Odinario di Cuneo, 19 marzo 2019 – Giudice Gianluigi Biasci.

Fallimento - Beni costituiti in fondo patrimoniale – Acquisizione alla massa – Non assoggettamento – Azione revocatoria in corso -  Interruzione del processo – Esclusione – Rapporto processuale avente ad oggetto diritti personali – Non subentro da parte del curatore - Prosecuzione.

Data di riferimento: 
19/03/2019

Corte di Cassazione (6242/2019) - Esecuzione immobiliare dichiarata improseguibile per fallimento dell'esecutato e opposizione ex art. 170 DPR 115/02 alla liquidazione delle spese: necessità della chiamata in giudizio del curatore.

Corte di Cassazione, Sez. II civ., 04 marzo 2019, n. 6242 – Pres. Rel. Sergio Gorjan.

Procedura esecutiva immobiliare – Fallimento dell'esecutato – Improcedibilità – Notaio delegato alla vendita  - Giudice dell'esecuzione - Liquidazione del compenso – Competenza.

Data di riferimento: 
04/03/2019

Corte di Cassazione (2658/2019) - Decorrenza del termine per la riassunzione dei processi che si siano interrotti automaticamente a seguito dellla dichiarazione di fallimento di una delle parti.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 30 gennaio 2019 n. 2658 – Pres. Stefano Schirò, Rel. Mauro Di Marzio.  

Processo in corso – Fallimento di una delle parti – Interruzione automatica – Riassunzione – Termine iniziale.

Data di riferimento: 
30/01/2019

Corte di Cassazione (31313/2018) – Limiti del potere del fallito di impugnazione nei giudizi in cui è parte il curatore.

Cassazione civile, sez. II, 04 Dicembre 2018, n. 31313. Pres. Lina Matera, rel. Antonio Scarpa.

Giudizio in cui è già parte il curatore - Potere del fallito di impugnare la sentenza - Limiti

Data di riferimento: 
04/12/2018

Corte di Cassazione (28707/2018) - Il curatore fallimentare non ha interesse ad impugnare una cartella di pagamento riguardante tributi antecedenti al fallimento non preceduta dalla notificazione dell’atto impositivo anche nei suoi confronti.

Cassazione civile, sez. V, tributaria, 09 Novembre 2018, n. 28707. Pres. Ernestino Luigi Bruschetta, rel. Giacomo Maria Nonno.

Interesse del curatore fallimentare ad impugnare una cartella di pagamento riguardante tributi antecedenti al fallimento non preceduta dalla notificazione dell’atto impositivo anche nei suoi confronti – Esclusione.

Data di riferimento: 
09/11/2018

Tribunale di Mantova – Fallimento ed interruzione dei processi in corso: decorrenza del termine entro il quale il fallito può procedere alla riassunzione.

Tribunale di  Mantova,  Sez. II civ., 03 settembre 2018 -  Giud. Laura De Simone.

Fallimento ed interruzione dei processi in corso - Decorrenza del termine per la riassunzione.

Data di riferimento: 
03/09/2018

Pagine