Art. 13 - Istituzione della piattaforma telematica nazionale e nomina dell'esperto.

Tribunale di Bologna – Anche l'imprenditore insolvente può accedere alla procedura di composizione negoziata laddove tale stato risulti reversibile mediante interventi di risanamento utili al ripristino della solvibilità.

Tribunale Ordinario di Bologna, Sez. IV civ. e procedure concorsuali, 08 novembre 2022 – Giud. Maurizio Atzori.

Composizione negoziata della crisi – Accesso alla procedura da parte di un soggetto già in stato di insolvenza – Ammissibilità – Fondamento – Condizione necessaria.

Data di riferimento: 
08/11/2022
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Siracusa – L'imprenditore già insolvente al momento della richiesta di nomina dell'esperto ai sensi dell'art. 6 del D.L.118/2021 non può avere accesso alla procedura di composizione negoziata della crisi.

Tribunale di Siracusa, Sez. I civ. - Settore Proc. Concorsuali, 14 settembre 2022 (data della pronuncia) – Pres. Veronica Milone, Rel. Federica Maida, Giud. Maddalena Vetta.

Data di riferimento: 
14/09/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Composizione negoziata: presupposto richiesto per la proposizione del reclamo avverso l'ordinanza di conferma delle misure protettive e carattere dello stesso.

Tribunale Ordinario di Milano, Sez. II civ., 21 luglio 2022 (data della pronuncia) – Pres. Rel. Caterina Macchi, Giud. Luisa Vasile e Rosa Grippo.

Composizione negoziata – Conferma delle misure protettive – Ordinanza del giudice monocratico - Reclamo – Mancata proposizione di difese nella precedente sede – Irrilevanza - Ammissibilità anche in tale caso.

Data di riferimento: 
21/07/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]