Art. 161. - Domanda di concordato.

Tribunale di Venezia – Domanda di concordato preventivo con riserva e computo del termine per la presentazione della proposta e del piano: inapplicabilità della sospensione feriale.

Tribunale Ordinario di Venezia, Sez. Fallimentare, 25 ottobre 2018 – Pres. Daniela Bruni, Rel. Gabriella Zanon, Giud. Martina Gasparini.

Domanda di concordato preventivo con riserva -  Termini per la presentazione del piano e della proposta – Sospensione feriale – Inapplicabilità.

Data di riferimento: 
25/10/2018

Tribunale di Mantova – Concordato liquidatorio: verifiche del tribunale in merito alla congruità dell'attestazione, al rispetto della percentuale minima di soddisfazione dei chirografari ed all'utilità assicurata ai creditori.

Tribunale di Mantova, 28 settembre 2018 – Pres. Rel. Andrea Gibelli, Giud. Marco Benatti e Francesca Arrigoni.

Concordato preventivo – Attestazione inidonea – Inammissibilità della proposta – Incidenza – Conseguente fallimento – Professionista attestatore – Insinuazione al passivo – Rigetto della domanda.

Data di riferimento: 
28/09/2018

Corte di Cassazione (21175/2018) - Giudizio di fattibilità giuridica del concordato preventivo demandato al tribunale in sede di omologazione.

Cassazione civile, sez. I, 24 Agosto 2018, n. 21175. Pres. Di Virgilio Rosa Maria, rel. Alberto Pazzi.

Giudizio di fattibilità giuridica del concordato preventivo demandato al tribunale in sede di omologazione.

Data di riferimento: 
24/08/2018

Tribunale di Roma – Domanda di concordato preventivo e necessaria conservazione, fino all'omologazione, della garanzia patrimoniale: inammissibilità della proposizione di azioni cautelari che possano vanificarla.

Tribunale Ordinario di Roma,  Sez. feriale promiscua, 13 agosto 2018 – Giudice Francesco Crisafulli.

Concordato preventivo - Proposizione del ricorso – Pubblicazione – Beni nella disponibiltà del debitore – Asserità proprietà del terzo -  Proposizione di un'azione cautelare – Restituzione precauzionale – Richiesta - Inammissibilità – Garanzia patrimoniale - Necessaria conservazione – Causa di merito – Possibile instaurazione.

Data di riferimento: 
13/08/2018

Tribunale di Milano – Inammissibilità dell’azione revocatoria proposta dopo il deposito del ricorso per l’ammissione al concordato preventivo della percipiente.

Tribunale di Milano, 30 luglio 2018, dott.ssa Caterina Macchi

Concordato preventivo – Ricorso per l’ammissione – Azione revocatoria – Inammissibilità.

Data di riferimento: 
30/07/2018

Tribunale di Roma - Ammissione di ATAC S.P.A. alla procedura di concordato preventivo in continuità.

Tribunale di Roma, Sez. Fall., 27 luglio 2018 – Pres. Antonino La Malfa, Rel. Lucia Odello, Giud. Adolfo Ceccarini.

Concordato preventivo i continuità – ATAC S.p.a. - Deposito della proposta – Procura – Parere favorevole – Tribunale – Ammissione - Migliore soddisfazione dei creditori.

Data di riferimento: 
27/07/2018

Tribunale di Trento - Fallimento e presupposti di ammissione al passivo di un credito da finanziamento a favore di un creditore basato su un contratto di pegno rotativo.

Tribunale di Trento, 03 luglio 2018 – Giudice Delegato Monica Attanasio.

Fallimento – Credito da finanziamento – Insinuazione al passivo – Valida prova documentale – Necessità - Precedente proposta concordataria – Elenco dei crediti ex art. 161 L.F. - Accordo transattivo proposto dal curatore – Inclusione – Irrilevanza.

Data di riferimento: 
03/07/2018

Tribunale di Catania - Inamissibilità del piano di concordato con continuità che non supporti con dati certi la prospettata necessaria riduzione del costo del lavoro e che sia accompagnato da un'inadeguata attestazione.

Tribunale di Catania,  Sez. Fall., 27 giugno 2018 - Pres. Mariano Sciacca, Rel. Lidia Greco, Giud. Lucia De Bernardin.

Concordato con continuità – Art. 186 bis, secondo comma, lettera a) e b) L.F. - Sostenibilità finanziaria  - Adeguata informazione dei creditori – Presupposti necessari - Proposta non supportata da dati certi – Inammissibilità.

Data di riferimento: 
27/06/2018

Corte di Cassazione (16934/2018) - Riferimento normativo per la liquidazione del compenso del professionista per la redazione della relazione ex art. 161 co. 3 l.fall. nel concordato preventivo.

Cassazione civile, sez. VI, 27 Giugno 2018, n. 16934. Est. Terrusi.

Concordato preventivo - Credito del professionista per la redazione di relazione ex art. 161 co. 3 l.fall.- Normativa applicabile per la liquidazione del compenso - Art. 27 del d.m. n. 140 del 2012 - Esclusione - Art. 21 del d.m. n. 140 del 2012 – Applicabilità.

Data di riferimento: 
27/06/2018

Tribunale di Rimini – Ammissibilità di una proposta di concordato remissorio-liquidatorio: necessità che l'attestazione del professionista sia idonea a consentire una valutazione adeguata a tribunale e creditori.

Tribunale di Rimini, Sez. Unica Fall., 20 luglio 2017 – Pres. Rossella Talia, Rel. Rosario Lionello Rossino, Giud. Maria Carla Corvetta.

Concordato remissorio-liquidatorio – Cessione di immobili ai creditori – Previsione – Verifica cui il tribunale è tenuto - Relazione del professionista incaricato – Indeguatezza delle valutazioni - Mancato richiamo a verifiche concrete – Tribunale e creditori – Inadeguata informazione -  Inammissibilità della proposta.

Data di riferimento: 
20/06/2018

Pagine