stato passivo e opposizioni, Art. 111-bis. - Disciplina dei crediti prededucibili.

Tribunale di Terni - Istanza di fallimento e prededucibilità delle spese processuali.

Tribunale Terni, 22 marzo 2012.

Dichiarazione di fallimento - Iniziativa - Assistenza tecnica - Necessità - Spese sostenute dal creditore - Prededuzione con rango chirografario.

Data di riferimento: 
22/03/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Udine – Crediti derivanti da canoni di affitto di azienda.

Tribunale di Udine, 14 luglio 2011 - Pres. Alessandra Bottan Griselli - Rel. Mimma Grisafi. Giudice Francesco Venier.

Opposizione a stato passivo - Fondamento della domanda -Nullità del ricorso fondato su più titoli in alternativa fra loro - Insussistenza.

Contratto di affitto di azienda - Canoni - Obbligo del curatore - Prededucibilità.

Contratto di affitto di azienda - Canoni - Privilegio ex art. 2764 c.c. - Insussistenza.

Data di riferimento: 
14/07/2011
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Prato - Assistenza del debitore nella fase prefallimentare e prededuzione ex articolo 111 legge fallimentare.

Tribunale Prato, 24 giugno 2011 - Pres. Genovese - Est. Massariello.

Fallimento - Prededuzione - Crediti sorti anteriormente alla procedura concorsuale - Nesso di funzionalità - Utilità dell'attività svolta per la massa dei creditori.

Fallimento - Prededuzione - Attività del professionista che assiste il debitore nella fase tre concorsuale - Utilità dell'attività - Prededuzione ex articolo 111 legge fallimentare.

Data di riferimento: 
24/06/2011
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione - Prestazione professionale ante fallimento e non prededucibilità dell'IVA in rivalsa.

Cassazione Civile, sez. I, 11 aprile 2011 n. 8222 - Pres. Proto - Rel. Mercolino - P.M. Carestia Studio legale Afferni Crispo & C. contro Fallimento Co.ve.s. S.c.a r.l.

Data di riferimento: 
11/04/2011
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione - Liquidazione coatta amministrativa - prededucibilità dell'indennità sostitutiva di preavviso.

Cassazione civile, sez. I , 18 giugno 2010, n. 14758 - Pres. Proto - Rel., est. Ceccherini.

Fallimento ed altre procedure concorsuali - Fallimento - Passività fallimentari (accertamento del passivo) - Formazione dello stato passivo - Crediti di lavoro - Impresa di assicurazione posta in liquidazione coatta amministrativa - Diritto del dirigente all'indennità sostitutiva di preavviso - Presupposti - Soddisfacimento in prededuzione - Limiti e condizioni.

Data di riferimento: 
18/06/2010
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Trib. Vicenza - Credito per prestazioni di assistenza del debitore nel concordato e collocazione nel successivo fallimento.

Tribunale Vicenza, 28 maggio 2010 - Pres. Bozza - Est. Limitone.

Fallimento - Stato passivo - Opposizione - Credito professionale - Assistenza alla redazione di domanda di concordato preventivo non presentata - Opponibilità alla massa - Esclusione.

Data di riferimento: 
28/05/2010
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Udine - Concordato preventivo - Credito del professionista - Imprededucibilità.

Tribunale di Udine, 6 dicembre 2009 (Pubblicata in data 6 marzo 2010)Dott.ssa Alessandra Bottan - presidenteDott. Gianfranco Pellizzoni - giudice estensoreDott. Francesco Venier - giudice

Data di riferimento: 
06/03/2010
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Modena - Credito professionale per l’assistenza all’imprenditore nel concordato preventivo e prededuzione.

Tribunale Modena, 11 gennaio 2010 - Pres. De Marco - Est. Pasquariello.

Fallimento - Accertamento del passivo - Credito per l'attività professionale svolta in occasione del procedimento di omologazione del Concordato preventivo sfociato in fallimento - Prededucibilità ex art. 111. co 2, l. fall. nel fallimento consecutivo - Ammissibilità.

Data di riferimento: 
11/01/2010
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pordenone - Imprededucibilità del credito del legale per le prestazioni relative al concordato preventivo.

Tribunale di Pordenone - 8 ottobre 2009 dott. Enrico Manzon - presidente dott.ssa Antonella Dragotto - giudice dott. Francesco Saverio Moscato - giudice rel.

Il credito del legale per prestazioni professionali relative ad "attività di studio, istruttoria e predisposizione della domanda di concordato preventivo" - compiute su incarico e nell'interesse - della società poi fallita non va ammesso in prededuzione, ma solo in privilegio ex art. 2751bis n. 2), C.C. (Riproduzione riservata Francesco Gabassi)

Data di riferimento: 
08/10/2009
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (6709/2009) – Revocatorie tra fallimenti: insinuazione e non prededucibilità del credito restitutorio.

Cassazione civile, Sez. I, 19 marzo 2009 n. 6709 – Pres. Carnevale – Rel. Didone

Fallimento – Revocatoria – Pagamento ricevuto dal curatore – Credito restitutorio  – Natura non prededucibile.

Data di riferimento: 
19/03/2009
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine