Corte di Cassazione (12854/2018) - Fallimento: eccezionale legittimazione del fallito all'impugnazione di un accertamento tributario e possibilità per il curatore di avvalersi del giudicato favorevole eventualmente ottenuto.

Versione stampabileVersione stampabile
Data di riferimento: 
23/05/2018

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 23 maggio 2018 n. 12854 – Pres. Francesco A. Genovese, Rel. Alberto Pazzi.

Fallimento - Credito Tributario –  Inerzia degli organi fallimentari – Impugnazione da parte del fallito –  Legittimazione eccezionale – Eventuale esito favorevole –   Concessionario della riscossione - Insinuazione al passivo del credito originario – Curatore – Possibilità di avvalersi del giudicato –  Giudicato definitivo – Minor somma dovuta - Ammissione al passivo – Mancata formazione del giudicato – Somma insinuata – Ammissione con riserva.

Il contribuente fallito conserva eccezionalmente la legittimazione a impugmare l’accertamento tributario o a coltivare l’impugnazione in precedenza proposta nell’inerzia degli organi fallimentari; sicché il permanere di questa legittimazione, operante sotto il controllo del curatore secondo una logica di interesse della massa dei creditori, fa sì che quest’ultimo, al fine di salvaguardare il medesimo interesse collettivo, possa avvalersi dell’esito favorevole dell’azione promossa dal solo contribuente fallito, eccependo il relativo giudicato, onde limitare nel quantum la pretesa del concessionario insinuatosi al passivo per il recupero dell’intero credito tributario contestato. Pertanto, ove il curatore manifesti il suo interesse a estendere al fallimento l’operatività del giudicato favorevole ottenuto dal fallito a seguito della sua iniziativa individuale, il giudice del merito dovrà ammettere al passivo il credito tributario nei limiti della minor somma acclarata in via definitiva in sede contenziosa ovvero, in caso di mancata formazione del giudicato, ammettere l' intera somma con riserva, da sciogliere poi all’esito della lite. (Principio di diritto)

http://www.fallimentiesocieta.it/sites/default/files/Cass.%20Civ.%2012854.2018_0.pdf

Uffici Giudiziari: 
Concetti di diritto fallimentare: