concordato preventivo, Tribunale di Pescara

Tribunale di Pescara – Concordato preventivo: perentorietà del termine per il deposito da parte del proponente delle somme necessarie allo svolgimento della procedura. Ipotesi di possibile rimessione in termini.

Tribunale di Pescara, Sez. Fall., 26 aprile 2018 – Pres. Angelo Mariano Bozza, Rel. Federica Colantonio, Giud. Domenica Capezzera.

Concordato preventivo – Ammissione – Svolgimento della procedura -  Proponente – Deposito delle somme necessarie – Termine di quindici giorni – Perentorietà – Comportamento diligente del debitore – Ritardo non colpevole – Rimissione in termini – Ipotesi possibile.

Data di riferimento: 
26/04/2018

Tribunale di Pescara – Concordato preventivo e limiti del controllo del Tribunale. Trust ed apporto di finanza esterna.

 

Tribunale di Pescara, 20 marzo 2015– dott.ssa Anna Fortieri presidente – Dott.ssa L.Tiziana Marganella estensore – dott.ssa D.Capezzera giudice.

 

Concordato preventivo – Apporto di finanza esterna – Modalità – Trust autodichiarato istituito dal terzo.

 

Data di riferimento: 
20/03/2015

Tribunale di Pescara – Concordato preventivo: conferimento di finanza esterna tramite trust e discrezionalità della suddivisione in classi. Controllo di legittimità da parte del Tribunale circa la fattibilità del piano.

 

Tribunale di Pescara 29 ottobre 2014 – Pres.  Fortieri – Est.  Marganella

 

Concordato preventivo – Apporto di finanza esterna – Conferimento tramite trust – Ammissibilità.

Concordato preventivo – Formazione delle classi – Scelta discrezionale.

 

Concordato preventivo – Verifica di ammissibilità del tribunale – Esame della fattibilità del piano – Valutazione della convenienza riservata ai creditori.

 

Data di riferimento: 
29/10/2014

Tribunale di Pescara – Concordato preventivo: fattibilità del piano e soddisfacimento dei creditori mediante costituzione in trust di beni di terzi.

Tribunale di Pescara, 17 gennaio 2014 – Pres. Cassano, Rel. Fortieri.

 

Concordato preventivo – Opposizione all'omologa – Legittimazione – Creditori dissenzienti.

 

Concordato preventivo – Opposizione all'omologa – Motivi – Illegittimità della regolarità della procedura o del contenuto sostanziale della proposta – Controllo del Tribunale.

 

Concordato preventivo – Fattibilità del piano – Convenzienza della proposta – Fattibilità giuridica – Fattibilità economica.

 

Data di riferimento: 
17/01/2014

Tribunale di Pescara – Le società in house: soggetti di diritto privato assoggettabili alla disciplina fallimentare e concorsuale.

Tribunale di Pescara, decr., 14 gennaio 2014.

Società in house – Assoggettabilità a concordato preventivo – Soggetti di diritto privato a prescindere dalla natura dei soci – Autonomia negoziale.

Società a partecipazione pubblica – Assoggettabilità a disciplina fallimentare o concorsuale – Irrilevanza dei privilegi tipici degli enti pubblici.

Data di riferimento: 
14/01/2014

Tribunale di Pescara - Concordato con riserva e sospensione feriale dei termini; proroga del termine per il deposito del piano e giustificati motivi.

Tribunale Pescara 07 maggio 2013 - Pres. Bozza - Est. Zaccagnini.

Concordato con riserva - Proroga del termine per il deposito del piano - Giustificati motivi.Concordato con riserva - Termine per il deposito del piano - Sospensione feriale dei termini - Applicabilità.

Data di riferimento: 
07/05/2013

Tribunale di Pescara - Conferimento alla massa concordataria di beni di terzi mediante costituzione di trust.

Tribunale Pescara, 11 ottobre 2011 - Pres. Cassano - Est. Filocamo.

Concordato preventivo - Liquidazione dell'attivo svolta dalle liquidatore volontario della proponente - Conferimento alla massa concordataria dei beni di altre società mediante costituzione di trust - Attribuzione al commissario giudiziale della funzione di protector ed al liquidatore volontario quella di trustee - Concordato senza classi - Pagamento integrale di particolare categoria di creditori chirografari.

Data di riferimento: 
11/10/2011

Tribunale di Pescara - Concordato preventivo e transazione fiscale.

Tribunale di Pescara 2 dicembre 2008 - Pres. Zaccagnini - Rel. Filocamo.

Concordato preventivo - Transazione fiscale - Pagamento in percentuale dei crediti tributari privilegiati - Ammissibilità - Condizioni.

Concordato preventivo - Transazione fiscale - Soggezione dell'Amministrazione finanziaria alla maggioranza dei creditori - Voto contrario - Irrilevanza - Effetti.

Data di riferimento: 
02/12/2008

Trib.Pescara - Voto dei privilegiati nel concordato preventivo e giudizio del Tribunale in mancanza di opposizioni.

Tribunale di Pescara 16 ottobre 2008 - Pres. Rel. Filocamo.

Concordato preventivo - Giudizio di omologazione - Mancanza di opposizioni - Ambito del giudizio del tribunale - Persistenza dei presupposti di ammissibilità e di fattibilità del piano.

Concordato preventivo - Giudizio di omologazione - Termine di sei mesi di cui all'art. 181 legge fallimentare - Natura processuale - Sospensione feriale - Applicabilità.

Data di riferimento: 
16/10/2008