accordi di ristrutturazione

Corte d'Appello di Trieste – Dichiarazione di fallimento ed esclusione della pregiudizialità delle procedure alternative proposte, laddove esaurite: accertamento dell’insolvenza.

 

Corte d'Appello di Trieste, Sezione feriale, 11 agosto 2016 (Sentenza) - Pres. Da Rin, Rel. Colarieti.

 

Concordato con riserva – Istanza di ammissione – Opzione alternativa – Accordo di ristrutturazione del debito – Scioglimento della riserva – Chiusura della domanda prenotativa – Necessità di integrare un requisito dell’accordo – Richiesta di rinvio ex art. 162 L.F. – Inaccoglibilità

Data di riferimento: 
11/08/2016

Corte d'Appello di Trieste – Accordi di ristrutturazione dei debiti - Inammissibilità del ricorso ex art. 183 L.F. proposto da un soggetto carente di interesse all’impugnazione.

 

Corte d'Appello di Trieste, Sez. Feriale, 10 agosto 2016 (Decreto) - Pres. Da Rin, Rel. Colarieti.

 

Accordo di ristrutturazione dei debiti - Domanda di omologa – Decreto di inammissibilità – Ricorso ex art. 183 L.F. – Carenza di interesse all’impugnazione – Contemporanea pendenza di altro ricorso ex art. 18 L.F.  – Reclamo meramente duplicativo.

 

Data di riferimento: 
10/08/2016

Corte di Cassazione (11316/2016) - Transazione fiscale a’ sensi del comma 6 dell’art. 182 ter l.fall. in sede di accordo di ristrutturazione dei debiti e sorte dei giudizi in corso.

Cassazione civile, sez. V, tributaria, 31 Maggio 2016, n. 11316. Pres. Aurelio Cappabianca, rel. Lucio Luciotti.

Transazione fiscale a’ sensi del comma 6 dell’art. 182 ter l.fall. in sede di accordo di ristrutturazione dei debiti - Sorte dei giudizi in corso. 

Data di riferimento: 
31/05/2016

Tribunale di Udine – Accordi di ristrutturazione dei debiti e loro adeguata pubblicazione nell’interesse dei creditori estranei.

 

Tribunale di Udine, Sez. II civ., 19 maggio 2016 – Pres. Venier, Rel. Zuliani.

 

Accordi di ristrutturazione dei debiti – Pubblicazione nel registro delle imprese -  Piano e relazione del professionista -  Integrazione necessaria – Opposizione da parte dei creditori estranei – Congruità del termine iniziale.

 

Data di riferimento: 
19/05/2016

Tribunale di Benevento – Richiesta di autorizzazione a contrarre finanziamenti prededucibili in sede di concordato preventivo e di accordi di ristrutturazione: presupposti per l’accogolimento.

Tribunale di  Benevento, 21 aprile 2016 - Pres. Rel. Michele Monteleone, Giud. Maria Letizia D’Orsi e Michele Cuoco.

Concordato preventivo e accordi ristrutturazione dei debiti -  Ricorso a finanziamenti prededucibili – Istanza del debitore – Autorizzazione del tribunale – Funzionalità alla migliore soddisfazione dei creditori – Presupposto necessario – Professionista designato - Necessaria attestazione – Concreto riscontro della convenienza -  Specifico contesto in cui la richiesta si inserisce – Incidenza.

Data di riferimento: 
21/04/2016

Corte di Cassazione – Rimessione alle SS.UU. della questione relativa alla possibilità di ricorrere in Cassazione avverso le decisioni della Corte d’Appello, assunte in sede di reclamo ex art. 183 L.F.

 

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 20 aprile 2016 n. 7958 – Pres. Nappi, Rel. Didone.

 

Accordo di ristrutturazione dei debiti – Omologazione  - Diniego – Reclamo ex art. 183 L.F. – Corte d’Appello - Rigetto – Ricorso in Cassazione - Dubbi di ammissibilità – Rimessione della decisione alle SS.UU.

 

Data di riferimento: 
20/04/2016

Corte di Cassazione – Fallimento: necessaria distinzione, al fine dell’eventuale revocabilità, tra mutuo ipotecario a copertura di una esposizione pregressa ed operazione di ristrutturazione della situazione debitoria.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 13 aprile 2016 n. 7321 – Pres. Didone, Rel. Di Virgilio.

Fallimento – Mutuo ipotecario – Erogazione senza concessione di liquidità - Scopo – Estinzione di un precedente debito chirografario – Procedimento negoziale indiretto – Ipotesi possibile – Revocabilità.

Data di riferimento: 
13/04/2016

Corte d'Appello di Firenze – Accordo “di gruppo” di ristrutturazione dei debiti: ammissibilità, effetti negoziali ed anteriorità della pubblicazione. Aggiornamento dei dati.

 

Corte d'Appello di Firenze 07 aprile 2016 - Pres. De Simone, Rel. Monti.

 

Accordo di ristrutturazione dei debiti – Procedura concorsuale – Esclusione – Effetti negoziali per i soli creditori aderenti – Omologazione – Necessaria verifica delle eventuali ricadute sui terzi estranei.

 

Data di riferimento: 
07/04/2016

Corte di Cassazione – Fallimento: Revocabilità del mutuo ipotecario, senza erogazione di nuova liquidità, finalizzato ad estinguere un debito anteriore e discrimine col rifinanziamento del debitore.

 

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 15 marzo 2016 n. 5087 – Pres. Didone, Rel. Ferro.

 

Fallimento – Opposizione allo stato passivo – Natura di giudizio d’appello ed applicazione dell’art. 345 c.p.c. – Esclusione – Produzione di nuovi documenti  - Ammissibilità.

 

Fallimento – Mutuo ipotecario – Scopo – Estinzione di un debito anteriore – Procedimento negoziale indiretto - Revocabilità.

 

Data di riferimento: 
15/03/2016

Tribunale di Milano - Condizioni di omologabilità degli accordi di ristrutturazione ex artt. 182 bis e septies L.F.. Categorie di creditori bancari ed informative necessarie per l’estensione dell’accordo.

Tribunale di Milano 11 febbraio 2016 – Pres. Est. Simonetti.

Imprenditore commerciale in stato di crisi – Creditori  - Banche ed intermediari finanziari – Accordi di ristrutturazione – Omologazione – Condizioni richieste.

Accordi di ristrutturazione con banche e intermediari finanziari – Categorie di creditori con posizioni omogenee – Possibili criteri distintivi.

Data di riferimento: 
11/02/2016

Pagine