concordato preventivo, Tribunale di Mantova

Tribunale di Mantova – Presupposti per la collocazione in prededuzione, in sede fallimentare, del credito spettante ad un professionista in ragione delle prestazioni precedentemente svolte in sede di concordato preventivo.

Tribunale di Mantova, Sez. II civ., 04 aprile 2019 – Pres. Mauro Pietro Bernardi, Rel. Silvia Fraccalvieri, Giud. Simona Girola.

Fallimento – Stato passivo – Credito del professionista  - Attività svolta nel precedente concordato preventivo -  Requisiti della occasionalità e funzionalità – Sussistenza – Non sovrabbondanza, né superficialità della prestazioni – Riconoscimento del beneficio della prededuzione – non necessità di ulteriori verifiche.

Data di riferimento: 
04/04/2019

Tribunale di Mantova – Concordato liquidatorio: verifiche del tribunale in merito alla congruità dell'attestazione, al rispetto della percentuale minima di soddisfazione dei chirografari ed all'utilità assicurata ai creditori.

Tribunale di Mantova, 28 settembre 2018 – Pres. Rel. Andrea Gibelli, Giud. Marco Benatti e Francesca Arrigoni.

Concordato preventivo – Attestazione inidonea – Inammissibilità della proposta – Incidenza – Conseguente fallimento – Professionista attestatore – Insinuazione al passivo – Rigetto della domanda.

Data di riferimento: 
28/09/2018

Tribunale di Mantova – Concordato preventivo con continuità aziendale e non necessità di nomina del liquidatore e del comitato dei creditori pur in presenza di consistenti attività liquidatorie.

Tribunale di Mantova, 20 Aprile 2017. Est. Laura De Simone.

Concordato preventivo con continuità aziendale – Qualificabilità - Nomina di liquidatore e del comitato dei creditori - Non necessità

Data di riferimento: 
20/04/2017

Tribunale di Mantova – Inammissibilità della proposta di concordato in assenza dell’assicurazione di pagamento di almeno il 20% dei creditori chirografari

Tribunale di Mantova, 02 marzo 2017 – Pres. L. Alfani, Est. L. De Simone.

Concordato preventivo – Assicurazione del pagamento di almeno il 20% dei crediti chirografari – Condizione necessaria – Assenza – Inammissibilità della proposta.

Concordato preventivo – Assicurazione del pagamento di almeno il 20% dei crediti chirografari – Condizione necessaria – Assenza – Subordinazione al fatto del terzo – Assenza di obbligazione di pagamento – Inammissibilità della proposta.

Data di riferimento: 
02/03/2017

Tribunale di Mantova – Concordato preventivo e presupposti per lo scioglimento di un contratto preliminare di compravendita immobiliare ad effetti anticipati

Tribunale di Mantova, 17 Gennaio 2017 – dott. Laura De Simone, est.

Concordato preventivo - Contratto preliminare ad effetti anticipati pendente a’ sensi dell’art. 169 bis l.f. - Caratteristiche

Concordato preventivo – Domanda giudiziale avanzata dal promissario acquirente per ottenere l'esecuzione in forma specifica dell'obbligo di concludere il contratto - Trascrizione successiva alla data di deposito della domanda di concordato – Inopponibilità alla massa dei creditori

Data di riferimento: 
17/01/2017

Tribunale di Mantova – Concordato preventivo e utilizzazione corretta, ai sensi dell’ art. 160, secondo comma, lettere c) e d) L.F., della suddivisione dei creditori in classi.

 

Tribunale di Mantova 11 agosto 2016 - Pres., Est. De Simone.

 

Concordato preventivo -  Proposta – Suddivisione dei creditori in classi – Previsione di trattamenti non differenziati – Ammissibilità - Art. 160, secondo comma, lettere c) e d) L.F. – Interpretazione – Possibilità di un’applicazione disgiunta.

 

Data di riferimento: 
11/08/2016

Tribunale di Mantova – Concordato preventivo liquidatorio: domanda di ammissione proposta da una S.a.s., sciolta ex art. 2323 c.c., ed, in proprio, dall’unico socio accomandatario rimasto.

 

Tribunale di Mantova 28 aprile 2016 - Pres. Alfani, Est. De Simone.

 

Società in accomandita semplice – Concordato preventivo – Socio accomandatario  - Domanda di ammissione in proprio – Inammissibilità.

 

Società in accomandita semplice – Venir meno della pluralità dei soci – Conseguenze – Scioglimento ma non estinzione – Concordato liquidatorio – Istanza della società – Ammissibilità.

 

Data di riferimento: 
28/04/2016

Tribunale di Mantova – Concordato in bianco: prosecuzione automatica dei contratti pubblici in corso e necessità dell’autorizzazione del tribunale solo in caso di richiesta di nuovi affidamenti.

 

Tribunale di Mantova 10 settembre 2015 - Pres. Alfani, Est. De Simone.

 

Concordato in bianco – Previsione della continuità aziendale – Tempo concesso dal giudice – Contratti in corso pendenti - Automatica prosecuzione – Partecipazione a procedure di affidamento di contratti pubblici – Autorizzazione necessaria.

 

Data di riferimento: 
10/09/2015

Tribunale di Mantova – Obbligo informativo in ipotesi di proposta di concordato preventivo con continuità aziendale indiretta e cessione parziale dei beni.

Tribunale di Mantova 09 ottobre 2014 – Pres. Affanni – Est. De Simone.

Concordato preventivo – Omologazione –  Verifiche di competenza del Tribunale.

Concordato misto liquidatorio/in continuità – Alienazione parziale dei beni – Ammissibilità – Relazione del professionista – Valutazione della preferibilità rispetto alla liquidazione.

Concordato misto – Alienazione parziale – Proposta a contenuto libero - Inapplicabilità art. 2740 c.c. -  Informativa completa per i creditori.

Data di riferimento: 
09/10/2014

Tribunale di Mantova – Concordato con continuità aziendale e nomina del liquidatore giudiziale.

Tribunale di Mantova, 11 luglio 2014 – Pres. dott. Alfani, rel. dott.ssa De Simone

 

Concordato preventivo – Continuità aziendale – Liquidatore giudiziale.

 

Ove nel concordato con continuità aziendale sia prevista anche la cessione dei beni e il realizzo dei crediti, l’esecuzione del concordato per questa parte deve essere affidata ad un liquidatore giudiziale. (Giulia Gabassi – Riproduzione riservata)

 

Data di riferimento: 
11/07/2014

Pagine