liquidazione giudiziale, Art. 41 - Procedimento per l'apertura della liquidazione giudiziale.

Tribunale di Bologna – Insolvenza transfrontaliera: possibilità della pronuncia in Italia della liquidazione giudiziale pur in costanza di un'analoga procedura che risulti già aperta in un paese dell'UE o extraeuropeo.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure concorsuali, 26 gennaio 2024 – Pres. Micheli Guernelli, Rel Maurizio Atzori, Giud. Antonella Remondini.

Insolvenza transfrontaliera – Apertura di una procedura per la sua regolazione in un paese europeo o extraeuropeo – Liquidazione giudiziale in Italia – Possibile pronuncia – Presupposto necessario - Fondamento.

Data di riferimento: 
26/01/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Corte d'Appello di Brescia – Liquidazione giudiziale: incombe sul debitore l'onere di fornire la prova della sussistenza dei requisiti dimensionali per esserne esentato, in particolare con riferimento all'ammontare dell'attivo patrimoniale.

Corte d'Appello di Brescia, Sez. I civ., 18 agosto 2023 – Pres. Rel. Giuseppe Magnoli, Cons. Maria Tulumello e Vittoria Gabriele,

Liquidazione giudiziale - Requisiti dimensionali richiesti per l'esenzione – Dati relativi all'ultimo triennio - Presentazione della domanda di apertura – Necessaria inclusione di quelli relativi all'anno in corso.

Data di riferimento: 
18/08/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Gela – Presupposti perché una cooperativa che pur svolga in via esclusiva attività agricole cd. per connessione risulti non assoggettabile a liquidazione giudiziale.

Tribunale Ordinario di Gela, Sez. Fallimentare, 07 luglio 2023 (data della pronuncia) – Pres. Maria Rosaria Carlà, Rel. Stefania Sgroi, Giud. Flavia Strazzanti.

Cooperativa agricola – Svolgimento in via esclusiva di attività agricola per connessione – Apporto prevalente dei soci o destinazione prevalente ai soci dei beni e servizi diretti alla cura ed allo sviluppo del ciclo biologico – Assoggettabilità a liquidazione giudiziale – Esclusione.

Data di riferimento: 
07/07/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Ravenna – Apertura della liquidazione giudiziale di gruppo con riunione alla nuova procedura unitaria di quelle già singolarmente proposte nei confronti di alcune delle società facentine parte.

Tribunale Ordinario di Ravenna, Ufficio concorsuale e per la risoluzione della Crisi e dell'Insolvenza, 23 maggio 2023 (data della pronuncia) – Pres. Mariapia Parisi, Rel. Paolo Gilotta, Giud. Massimo Vicini.

Liquidazione giudiziale di gruppo – Pendenza di ricorsi già aperti nei confronti di singole società che ne fanno parte – Separazione di quelle dal contesto della nuova procedura – Necessità esclusa – Riunione delle domande autonome in quella unitaria – Fondamento.

Data di riferimento: 
23/05/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Reggio Emilia – Prededucibilità del credito del professionista che assiste il debitore nella presentazione della domanda di liquidazione giudiziale in proprio.

Trib. Reggio Emilia, 2 maggio 2023, Est. Stanzani Maserati

LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE - Domanda di liquidazione giudiziale in proprio - Credito del professionista che assiste il debitore - Prededuzione senza limite del 75% ex art. 6 CCII - Spettanza.

Data di riferimento: 
02/05/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Mantova – Onere della prova della sussistenza dei presupposti per la dichiarazione della liquidazione giudiziale a carico del debitore istante in proprio.

Tribunale Mantova, 13 Aprile 2023. Est. Bernardi.

Richiesta da parte del debitore di dichiarazione della liquidazione giudiziale in proprio - Onere probatorio

Data di riferimento: 
13/04/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Pagine