concordato fallimentare

Corte di Cassazione (6435/2024) – Concordato fallimentare ed operazioni di voto in caso di pluralità di proposte con dichiarazione di inammissibilità della proposta omologata.

Cass., Sez. 1, 12 marzo 2024, n. 6435, Pres. Cristiano, Est. Vella

Concordato fallimentare - Reclamo alla Corte d'Appello - Declaratoria di inammissibilità della proposta omologata - Rimessione al tribunale delle altre proposte per il rinnovo delle operazioni di voto. 

Data di riferimento: 
12/03/2024
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Brindisi - Concordato fallimentare: possibile modifica, alla luce del quadro normativo introdotto dal Codice della crisi, del piano anche ad omologazione avvenuta.

Tribunale di Brindisi, Settore Procedure Concorsuali, 12 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Giudice Antonio Ivan Natali.

Concordato fallimentare – Modifica sostanziale del piano concordatario – Ammissibilità sia prima che dopo l'omologazione  – Presupposti necessari - Riferimento a quanto previsto dall'art. 58 C.C.I. Nuovo codice della crisi -  Modificabilità, pur anche dopo l'omolgazione, della proposta e del piano concordatario – Possibile influenza della normativa previgente – Fondamento.

Data di riferimento: 
12/02/2024
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (33908/2023) - Opponibilità all'assuntore del concordato fallimentare delle scritture formate dal fallito e applicabilità nei suoi riguardi degli artt. 2702, 2735 c.c., 214 e 215 c.p.c..

Cassazione civile, sez. II, 05 Dicembre 2023, n. 33908. Pres. Bertuzzi. Est. Picaro.

Chiusura del fallimento per concordato fallimentare - Assuntore del concordato fallimentare - Esercizio di azioni rinvenute nel patrimonio del fallito o prosecuzione di giudizi finalizzati all’acquisizione di poste attive - Scritture formate dal fallito - Opponibilità - Applicabilità degli artt. 2702, 2735 c.c., 214 e 215 c.p.c. - Fondamento

Data di riferimento: 
05/12/2023
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Palermo – Concordato fallimentare: valutazione da svolgersi da parte del G.D. circa il contenuto della proposta del terzo per escludere in particolare la ricorrenza di un'ipotesi di abuso nell'utilizzo di quell'istituto.

Tribunale di Palermo, Sez. IV civ. - Procedure concorsuali, 22 novembre 2023 – Pres. Giuseppe Rini, Rel. Floriana Lupo, Giud. Giulio Corsini.  

Concordato fallimentare – Proposta presentata da un soggetto terzo – Riscontro della sua convenienza riservata i creditori – Natura della valutazione di competenza del tribunale – Accertamento in particolare volto ad escludere la ricorrenza di un'ipotesi di abuso del diritto.

Data di riferimento: 
22/11/2023
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (31590/2023) – Decreto di omologa del concordato fallimentare con intervento di terzo assuntore: criteri di applicazione dell'imposta di registro.

Corte di Cassazione, Sez. V tributaria, 14 novembre 2023, n. 31590 – Pres. Oronzo De Masi, Rel. Milena Balsamo.

Concordato fallimentare con intervento di terzo assuntore – Decreto di omologazione – Imposta di registro – Criteri di applicazione – Tassazione  in misura proporzionale  dei beni e dei diritti trasferiti, costituenti l'attivo fallimentare – Esclusione delle passività dalla base imponibile.

Data di riferimento: 
14/11/2023
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (31107/2023) – Condizioni per l’applicazione dell’ultimo comma dell’art. 124 l.fall. nel concordato fallimentare.

Cass., Sez. 1, 8 novembre 2023, n. 31107, Pres. Ferro, Est. Dongiacomo

Limitabilità soggettiva ex art. 124 l.fall.  degli impegni assunti dal proponente nel concordato fallimentare – Natura di preclusione processuale – Esecutività dello stato passivo – Necessità - Distinzione fra creditori chirografari e non - Irrilevanza – Esclusione – Confliggenza con il terzo comma dell’art. 124 l.fall. – Insussistenza.

Data di riferimento: 
08/11/2023
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (27328/2023) – Impugnazione del provvedimento di omologazione del concordato fallimentare ed inapplicabilità del regime di sospensione feriale dei termini processuali.

Cass., Sez. 1, 26 settembre 2023, n. 27328, Pres. Cristiano, Est. Crolla

CONCORDATO FALLIMENTARE - Provvedimento di omologazione - Impugnazione - Sospensione feriale termini - Applicabilità - Esclusione.

In tema di concordato fallimentare, il termine ex art. 131 L.fall. per l’impugnazione del relativo provvedimento di omologa non è soggetto al regime della sospensione feriale. (Massima ufficiale)

Data di riferimento: 
26/09/2023
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia – Concordato preventivo omologato: terminata l'esecuzione, laddove il Commissario giudiziale gli abbia riferito essersi svolta in conformità all'omologa, il G.D. può emettere un apposito provvedimento ricognitivo di conferma.

Tribunale di Pistoia, Ufficio Fallimenti, 11 settembre 2023 (data della pronuncia) – Giudice Delegato Nicoletta Maria Caterina Curci.

Concordato preventivo omologato – Corretta esecuzione – Intervenuta conferma da parte del commissario giudiziale - Decreto di avvenuta esecuzione – Necessaria emissione da parte del giudice delegato – Fondamento.

Data di riferimento: 
11/09/2023
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (23902/2023) – Concordato fallimentare: il decreto con cui la Corte d'appello respinge il reclamo avverso la domanda di rigetto dell'istanza di un creditore di risoluzione o annullamento non è ricorribile per cassazione.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 07 agosto 2023, n. 23902 – Pres. Magda Cristiano, Rel. Giuseppe Dongiacomo.

Fallimento - Concordato fallimentare - Istanza di risoluzione o annullamento proposta da un creditore - Rigetto – Reclamo avanti alla Corte d'appello – Conferma del diniego - Ricorribilità per cassazione – Esclusione – Fondamento.

Data di riferimento: 
07/08/2023
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine